Il progetto

“Il filo perso”, il nuovo laboratorio di DiversamenteSani

Uno spazio dove esprimere se stessi attraverso le parole e la scrittura creativa

Prossimamente in partenza un nuovo progetto organizzato dalla onlus elbana DiversamenteSani: un laboratorio di scrittura espressiva offerto gratuitamente a tutti i soci e agli amici dell’associazione, che opera sul territorio dell’isola con numerose iniziative, progetti e attività creative per sostenere chi si ammala di tumore, i loro cari, i loro amici, ma anche per creare una rete di condivisione delle esperienze di ognuno, una rete di amicizia.

Attraverso una serie di esercizi di scrittura creativa, le parole diventeranno uno strumento prezioso per recuperare “il filo perso” di un discorso fondamentale, quello con noi stessi, per mettere a nudo la propria anima, dare una forma e una voce alle proprie emozioni, scoprire a fondo il proprio mondo interiore.

Il laboratorio sarà tenuto da Maura Puccini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Rinviato per l’annunciato maltempo “Pane e Convio”

L'appuntamento previsto per il 4 dicembre in occasione della festa di S. Barbara

L’associazione Atar distribuisce i calendari “miciosi”

L'organizzazione nata nel 2019 opera a favore della tutela degli animali nel comune

Gli incontri di dicembre dell’Università del tempo libero

Gli appuntamenti sono tutti previsti nella sede della Gattaia. Si comincia Giovedì 1