Due su due: Mascalzoni vittoria in casa del Rugby Rufus

Seconda partita di campionato ostica per i nero-verdi, in partita solo nel secondo tempo.

Formazione rimaneggiata per i Mascalzoni del Canale, ospiti del Rugby Rufus reduci da una solida vittoria nella prima giornata di campionato.

L’inizio della partita è molto equilibrato, i ragazzi di Volpi e Bellucci prendono l’iniziativa con alcune giocate al largo sui tre-quarti ma i Rufus sono bravi a spegnere queste sortite con placcaggi efficaci nelle prime fasi di gioco. I Mascalzoni invece, complice come detto prima la formazione con numerosi atleti fuori ruolo, sembrano voler rischiare poco, mettendo però a repentaglio il loro gioco caratterizzato da un ritmo veloce.

Nonostante il ritmo spezzato dai numerosi falli i Mascalzoni guadagnano terreno, fino a segnare una meta alla bandierina con Vanni. Le fasi statiche, soprattutto le touche, sono dominate dai nero-verdi, ma sono numerosi i falli commessi, infatti i padroni di casa riescono ad accorciare le distanze con un calcio di punizione.

Ma più il gioco entra nel vivo più la confidenza tra i nostri ragazzi aumenta, permettendo così di rischiare qualche pallone più decisivo che manda finalmente in meta Paoletti dopo una serie di buone azioni personali (trasformazione Vanni). Si conclude quindi la prima frazione di gioco su 3 a 12 per i Mascalzoni.

Il vantaggio non rispecchia le qualità della franchigia, ci sono giocatori di qualità sui tre quarti ed il pacchetto di mischia è molto solido. Gli allenatori ricompattano la squadra, il pubblico dei sostenitori dei Mascalzoni fa sentire la propria voce e i nostri ragazzi tornano in campo con un atteggiamento diverso.

La squadra adesso commette meno falli e adotta un gioco più semplice, ma allo stesso tempo efficace. Dopo pochi minuti Leoncini conclude una azione corale e va in meta con una bella percussione, poi trasformata da Vanni. La partita è a senso unico adesso, infatti poco dopo arrivano le mete di Oretti, uno dei protagonisti di questa partita, e di Passante C. che segna poco dopo l’ingresso dalla panchina bucando la difesa avversaria. Triplice fischio dell’arbitro Riccucci, risultato finale 31 a 3 per i Mascalzoni del Canale. Prossimo appuntamento ed ultima partita di girone per i Seniores, domenica 23 in casa del Rugby Lucca.

La formazione: Oretti, Rragami, Dominici, Gianfaldoni, Cambi, Catta, Casini, Puliti, Annovi, Vanni, Orsucci, Ricciardi, Leoncini, Sanità, Paoletti, Ciulli, Passante C., Batistoni, Noce, Bettini.

Gli allenatori: Bellucci, Volpi, Giomi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

I Mascalzoni chiudono col botto: vittoria per 71 a 7

Al Mugello l'ultima partita della fase Conference del Campionato Nazionale di Serie C