Il progetto

B. Music: al via il programma di “Musica dal Belvedere”

Il concerto di apertura, sabato 22 Ottobre nella Chiesa di San Nicolò a San Piero

Il primo appuntamento con la musica e il patrimonio storico-culturale del territorio campese è fissato per sabato 22 Ottobre a partire dalle ore 17,00 nella Chiesa di San Nicolò a San Piero. Il progetto B.Music – Musica dal Belvedere è stato finanziato dal Consiglio Regionale della Toscana e ha come obiettivo la promozione e la realizzazione di spettacoli di cui saranno protagonisti giovani musicisti toscani under 35.
L’idea è stata presentata dal Comune di Campo nell’Elba per dare continuità al progetto B.Music, lanciato nel 2020 dalla Cooperativa LINC, durante i mesi del lockdown, all’interno dei locali della Biblioteca Comunale, per dare l’opportunità ai musicisti elbani di esibirsi in un luogo protetto e alla comunità di seguire i concerti in streaming.
Il progetto B.Music ha poi proseguito la sua attività dopo i mesi di chiusura portandosi all’esterno dei locali della Biblioteca, perfino sull’Isola di Pianosa.
“Con questa ulteriore avventura B.Music intende coinvolgere i giovani musicisti toscani – spiega l’Assessore alla Cultura e Vicesindaco Chiara Paolini – offrendo loro l’occasione di esibirsi in alcune delle location più suggestive dell’Isola d’Elba, riscoprendo e valorizzando il territorio che ospiterà gli spettacoli. Il progetto – continua il Vicesindaco – prevede il lancio di una call dedicata a giovani musicisti under 35, che potranno partecipare inviando una candidatura e una successiva fase di selezione”.
Il programma prevede che gli artisti selezionati siano successivamente accompagnati da operatori esperti nel percorso di realizzazione e promozione degli eventi.
I tre concerti finali si terranno nella cornice di alcuni dei posti più suggestivi del Comune di Campo nell’Elba: le cave di granito di San Piero, la Chiesa di San Giovanni e la Piazza della Chiesa di Sant’Ilario.
Per presentare B. Music – Musica dal Belvedere e lanciare la call dedicata ai giovani musicisti il Comune di Campo nell’Elba e la Cooperativa LINC hanno voluto dar vita ad un momento di festa e musica, durante il quale si esibirà un gruppo di giovani e talentuosi musicisti elbani, che da anni si impegna nella produzione e nella promozione della musica originale e autoprodotta: Francesco Porro e la Compagnia Scapestrati. Durante l’evento verrà presentata la call dedicata ai musicisti, anche dettagliando le modalità di candidatura e selezione che verranno poi diffuse attraverso i canali social e la stampa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Maria Grazia Costarelli al Roma Music Festival 2022

La cantante riese è tra i venti selezionati alle semifinali nazionali del concorso

Record di visualizzazioni per “Blu”, il singolo dei DOC

Oltre 10mila i contatti per il video realizzato da Stefano Muti e prodotto da Maggyart

Riparte il laboratorio gratuito di percussioni

I corsi per ragazzi di età dai 12 ai 30 anni si terranno al centro giovani