Inaugura “Vodu Africa”, la mostra di Alessandro Beneforti

Da oggi al 22 settembre è in programma alla sala Telemaco Signorini di Portoferraio

Inaugura venerdì 16 settembre, nell’ambito della rassegna di fotografia “Photoferraio”, la mostra “Vodu Africa” di Alessandro Beneforti, alle ore 18.30 nella sala espositiva Telemaco Signorini a Portoferraio.
A distanza di 3 anni dal precedente lavoro di reportage sull’Iran, l’obiettivo si sposta nel continente nero e scruta il Vodu, culto sorto tra gli schiavi neri di Haiti come risposta culturale all’oppressione, anche religiosa, bianca.
Il vudù (o vodou o voodoo) è un culto religioso praticato in Africa occidentale dai caratteri sincretici.
Il termine deriva dall’africano vodu, che letteralmente significa “spirito”, “divinità”, o ancor più letteralmente “segno del profondo”.
Combina elementi derivanti dal cattolicesimo dei colonizzatori europei ed elementi ancestrali derivati dall’animismo tradizionale africano che veniva praticato nel Benin prima del colonialismo.
Il lavoro combina diverse serie fotografiche che formano una particolare visione del quadro “Vodu Africa”.
L’inaugurazione è alle ore 18,30 e la mostra resterà aperta fino alle ore 23.
Nei successivi giorni (fino al 22) gli orari saranno: 21.00/23.00.
L’ingresso è libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.