Portoferraio

Con Nicola Nurra a parlare del nostro mare

di Circolo Laudato Sì Elba

Grazie a Nicola Nurra per aver accolto l’invito a partecipare all’incontro in occasione del Tempo del Creato”. Con queste parole di gratitudine il Circolo Laudato Si’ Elba presenta l’iniziativa che si terrà sabato 10 settembre alle ore 18 all’Open Air Museum Italo Bolano, situato in località San Martino (Portoferraio).
Nicola Nurra, portoferraiese, è biologo marino e docente all’Università di Torino. Apprezzato studioso, è autore tra l’altro dell’interessante libro “Plasticene” delle edizioni Il Saggiatore. La persona giusta per parlare del nostro mare, della sua salute e delle azioni possibili all’uomo per non peggiorarla.
Nell’incontro, intitolato “Il nostro mare prossimo venturo”, si parlerà quindi di biodiversità, alla luce della scienza e della ecologia integrale, l’approccio proposto da papa Francesco nell’enciclica sociale Laudato Si’.
Il Tempo del Creato è un periodo di circa un mese (dal primo settembre al quattro ottobre) in cui tutti sono invitati ad ascoltare la voce delle diverse realtà del nostro pianeta, per prendere coscienza del grido della terra e dei poveri e adoperarsi concretamente, a vari livelli, al fine di garantire un futuro vivibile.
Nel corso dell’incontro, gli Animatori Laudato Sì di Portoferraio presenteranno una proposta educativa per le scuole, con particolare riferimento alla primaria e alla secondaria di primo grado (medie), finalizzata a capire il nostro pianeta e imparare ad abitarlo con rispetto.
Sarà presente la Fondazione Exodus, da sempre impegnata nella cura dell’ambiente e delle persone e che del rapporto con il mare ha fatto un elemento imprescindibile del progetto educativo.
Tutti sono invitati a partecipare all’iniziativa.
Si ricorda che su facebook (gruppo Circolo Laudato Si’ Elba), vengono inserite attività, proposte e materiali utili all’approfondimento.
Per contatti usare la seguente email circololaudatosielba@gmail.com

Circolo Laudato Si’ Elba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Brillantemente laureata a Pisa l’elbana Sandy Ballini

Il traguardo a Pisa nella Facoltà di Medicina e Chirurgia con votazione 108/110

Imbarcazione a vela urta uno scoglio sotto Forte Stella

Un video diventato virale sui social immortala l'incidente occorso a un diportista

Previsti temporali forti per la giornata del 30 settembre

Allerta meteo arancione emessa dalla sala operativa della Protezione Civile