Prorogato fino al 15 settembre periodo rischio incendi

Divieto assoluto di abbruciamento dei residui vegetali su tutto il territorio regionale

La Regione Toscana ha prorogato il periodo ad alto rischio incendi boschivi fino a giovedì 15 settembre con conseguente divieto assoluto di abbruciamento dei residui vegetali su tutto il territorio regionale.

Questa decisione è stata adottata in considerazione alle previsioni meteo elaborate dal Consorzio LaMMA che non forniscono dati di miglioramento sulle condizioni della siccità su tutto il territorio regionale.
Il modello previsionale indica attualmente condizioni di alto rischio per l’innesco e propagazione degli incendi boschivi che potrebbero perdurare almeno per la prima decade di settembre.

Se avvisti un incendio boschivo chiama:

112 NUE Numero Unico Emergenze
19 800 425 425 Sala Operativa Unificata Permanente Regione Toscana

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Sospeso lo sciopero dei lavoratori del sistema portuale

Oggi un incontro a Livorno, partecipano sindacati, authority e organizzazioni datoriali

Lavori all’acquedotto, Portoferraio un pomeriggio senz’acqua

Martedì 13 dalle 15.30 alle ore 20, in via Manganaro, XX Settembre, Carducci e San Rocco

Sanità, sciopero per la giornata di mercoledì 14 settembre

Indetto dal sindacato Fials, indirizzato a tutti i dipendenti dell'USL Toscana Nord Ovest