Ritrovata viva la donna scomparsa il 14 agosto da Procchio

E' stata individuata su una scogliera poco prima delle 20 e trasportata all'ospedale

E’ stata ritrovata viva, poco prima delle 20 di questa sera,  la donna  48enne scomparsa il 14 agosto a Procchio con il suo cane . Le ricerche  che sono andate avanti ininterrottamente hanno permesso in un primo tempo di ritrovare il cane, senza vita,  su una scogliera, e il cellulare. Le ricerche, coordinate dalla Prefettura di Livorno hanno visto impegnati  da ieri le squadre a terra dei Vigili del fuoco e il personale del volontariato, unità cinofile, personale con i droni  per il monitoraggio della scogliera e della macchina, l’elicottero Drago 55 di Cecina con  a bordo personale  soccorritore  e unità di sommozzatori che hanno effettuato le ricerche in mare, i Carabinieri,  la Guardia Costiera Capitaneria di Porto, la guardia di Finanza e la polizia locale. La donna, Marina Paola Micalizio  subito dopo il ritrovamento è stata affidata al personale sanitario per il trasporto all’ospedale di Portoferraio

.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Sussidi Covid, interpellanza della minoranza

La " Lista per Marciana Marina" chiede chiarimenti sulle somme assegnate dal Governo

La Stampa Estera in Italia premia anche Montefabrello

I premiati 2022 al Teatro di Portoferraio e poi cena alla villa napoleonica a S. Martino