Chiude la app “Servizi Sanitari Livorno” dal 30 agosto

Le funzioni si troveranno esclusivamente su “Toscana Salute". Ecco come fare

Dal giorno martedì 30 agosto l’app “Servizi Sanitari Livorno” terminerà di funzionareTutte le principali funzioni e molte altre in più saranno utilizzabili sulla app regionale Toscana Salute disponibile per i sistemi Android e iOS. Chiunque utilizzi la app livornese può da subito compiere il passaggio al sistema regionale che richiederà una nuova procedura di autentificazione.

Toscana Salute, lo ricordiamo, offre l’accesso ai principali servizi on line della sanità regionale come la consultazioni dei referti, il pagamento dei ticket sanitari, la prenotazione delle analisi del sangue, la scelta del medico di famiglia, l’autocertificazione dell’esenzione dal ticket, la consultazione del libretto vaccinale o di quello di gravidanza, il rilascio della certificazione verde Covid 19, il borsellino elettronico per celiaci e molti altri servizi.

Per utilizzare la app è necessario impostare sul proprio smartphone o tablet, un’identità digitale. Può essere fatto in due modi: con le credenziali Spid oppure inquadrando con la fotocamera del dispositivo l’immagine di un QrCode stampabile ai Totem PuntoSì attraverso tessera sanitaria e codice pin. L’app può gestire più identità digitali sullo stesso dispositivo quindi può essere utilizzata anche per i propri familiari.

E’ importante ricordare che sia la propria identità Spid che il Qr Code stampato non devono essere condivisi sui social per non esporsi a rischi di violazione della privacy.

Per avere maggiori informazioni è possibile consultare la pagina del sito regionale: https://www.regione.toscana.it/-/toscana-salute

Una risposta a “Chiude la app “Servizi Sanitari Livorno” dal 30 agosto

  1. Franco Rispondi

    Non capisco come mai un servizio che funzionava benissimo viene tolto e inserito un’altra app con notevoli difficoltà sia per rifare le procedure con il totem e spid e tessera sanitaria state complicando sempre più la vota a noi anziani, sono deluso dal volere sempre modificare le cose che funzionano bene

    3 Agosto 2022 alle 14:30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Portoferraio, TAC di ultima generazione e un nuovo ecografo

L'annuncio della ASL Toscana nord ovest: "Alzare il livello qualitativo delle indagini"

Manifestazione della Fials per i lavoratori della sanità

Pronto soccorso e medicina con la bolla Covd le priorità secondo il sindacato

Ospedale di Portoferraio, l’allarme di Forza Italia

"Condizioni disastrose, le istituzioni devono correre immediatamente ai ripari"