Gli orologi Locman protagonisti alla World Ducati Week

Il raduno dal 22 a domenica 24 luglio, al Misano World Circuit "Marco Simoncelli"

Sarà LOCMAN, brand di orologi sportivi dell’Isola d’Elba, a scandire il tempo della World Ducati Week, il più atteso raduno di Ducatisti e appassionati motociclisti di tutto il mondo. Un lungo fine settimana di divertimento ed emozioni, da venerdì 22 luglio a domenica 24 luglio, al Misano World Circuit “Marco Simoncelli” e sulle spiagge della Riviera Romagnola. 

Una partnership consolidata, quella tra LOCMAN e Ducati, che dal 2017 ha dato vita a un’apprezzatissima collezione di orologi LOCMAN DUCATI. Progettati e sviluppati da LOCMAN fianco a fianco con gli uffici stile della factory, i modelli LOCMAN DUCATI rappresentano la sinergia di due eccellenze italiane che condividono gli stessi valori: l’anima sportiva, la tecnica d’avanguardia e la passione per il design esclusivo. 

Tre giorni di spettacoli e adrenalina pura che ogni anno richiamano decine e decine di migliaia di appassionati di motociclismo da 56 Paesi in tutto il mondo. Tra i diversi appuntamenti in agenda LOCMAN segnerà il ritmo dell’evento più amato della Riviera, la Race of Championship che vedrà, come ogni anno, scendere in pista 21 campioni di Ducati MotoGP, World Superbike e World Supersport e sfidarsi sulla Panigale V4S e Panigale V2. Tanti i grandi nomi che si sfideranno sabato 23 luglio: Francesco Bagnaia, Jack Miller, Danilo Petrucci, Luca Marini, solo per citarne alcuni. 

Spettacoli mozzafiato e attività entusiasmanti, tra esibizioni, sessioni in pista e fuori, esperienze di guida e incontri con i piloti e con le leggende Ducati. La WDW sarà ancora una volta l’occasione per condividere lo spirito di festa della grande famiglia Ducati. Una comunità fedele al brand tra i più riconosciuti a livello internazionale e come bandiera del Made in Italy. Uno spirito che LOCMAN condivide e che pone alla base delle proprie creazioni: perenne ricerca materica e stilistica, sviluppo di innovazioni tecnologiche e di funzionalità sempre più performanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Mister Italia, in corsa per il titolo anche un ragazzo elbano

Si tratta di Gabriele Bucci, elettricista 19enne di Portoferraio. La selezione a Giulianova

Esaom Cesa, un nuovo macchinario per l’alaggio

Il cantiere navale elbano si è dotato di uno dei macchinari più grandi del Mediterraneo

Maturità, ben nove studenti “centisti” all’ITCG Cerboni

Due fra di loro hanno ottenuto anche la lode. I nomi e le classi di riferimento