La Cardiologia Piombino-Elba ha un nuovo direttore

E' la dottoressa Lara Frediani, in passato ha coordinato l'Elisoccorso regionale

la dottoressa Lara Frediani

La dottoressa Lara Frediani è stata nominata direttore della struttura complessa di Cardiologia Piombino-Elba. La nomina è contenuta nella delibera 528 del 2022, con la quale il direttore generale dell’Azienda USL Toscana Nord Ovest le ha conferito un incarico quinquennale all’interno del Dipartimento medico.


Lara Frediani, 50 anni, nata a Pietrasanta (Lucca), dopo essersi laureata con lode in Medicina e Chirurgia nel 1997 si è poi specializzata con lode nel 2001 in Cardiologia presso l’Università di Pisa. Dal 2001 ha lavorato nella Azienda sanitaria di Lucca, dove è stata referente della riabilitazione cardiologica. Dal 2009 è di ruolo presso la Cardiologia ed Emodinamica dell’ospedale di Livorno dove, fino al 2015, ha ricoperto l’incarico di responsabile del personale dell’emodinamica,contribuendo ad ottenere e successivamente mantenere la certificazione di accreditamento regionale necessaria per l’inizio di attività del nuovo laboratorio di emodinamica.

Ha conseguito un master universitario di II livello di interventistica strutturale cardiaca presso la Scuola Superiore Sant’anna di Pisa e frequentato il corso di formazione manageriale per dirigenti di struttura complessa del Laboratorio Management e Sanità della Scuola Superiore Sant’Anna dell’Università di Pisa.

Nel 2009, in qualità di responsabile della rete aziendale per l’infarto miocardico acuto (Rete IMA) per la provincia di Livorno, ha coordinato le attività delle Centrali Operative 118, dei Pronto Soccorso e delle Cardiologie aziendali e dell’Elisoccorso regionale. Nel 2012 ha ideato e collaborato con il Dipartimento delle Tecnologie Informatiche per la realizzazione del database intra-aziendale “TEMPRE” (TEMpiPREcoronarici) apportando correzioni ai protocolli aziendali finalizzate al potenziamento della rete IMA con l’estensione dell’utilizzo della fibrinolisi pre-ospedaliera nei territori di Piombino ed Elba. Dal Novembre 2017 all’Aprile 2018, ha ricevuto incarico di consulente tecnico per la Direzione Generale ATNO e per Assessorato alla Salute della Regione Toscana finalizzato all’analisi della rete dell’Infarto nel territorio della provincia di Livorno dell’Azienda Toscana Nord Ovest.

In questo periodo ha inoltre partecipato a numerosi studi internazionali di ricerca clinica. Nel Giugno 2019, è stata referente per la Regione Toscana del progetto “La rete dell’infarto: analisi e scelta organizzativa nei territori disagiati ed insulari” all’interno del Seminario organizzato dal Ministero della Salute. Dal Gennaio 2021 è membro del comitato scientifico del Centro Studi e Ricerca e del Consiglio Direttivo dell’Associazione Nazionale Sanitaria Piccole Isole (ANSPI). Ha conseguito la nomina a “fellow”, attribuito ai membri più titolati, da parte della Società Italiana di Cardiologia Interventistica nel 2016 e dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologici Ospedalieri (ANMCO) ricevuta la scorsa settimana.

L’Azienda USL Toscana nord ovest coglie l’occasione per ringraziare la dottoressa Silvia Isidori che ha svolto con competenza e abnegazione il ruolo di facente funzione alla guida del reparto e augurare alla dottoressa Frediani un buon lavoro nella convinzione che metterà la professionalità, capacità e disponibilità sempre dimostrata al servizio del nuovo incarico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Domeniche del Cuore, iniziativa di prevenzione a Pianosa

Presente anche la primaria della Cardiologia Piombino - Elba, dottoressa Lara Frediani

La telemedicina sbarca sull’isola di Gorgona

Installate sull'isola-carcere le tecnologie per garantire la salute dei detenuti

Attiva la foresteria del personale sanitario in servizio

Quattro camere e aria condizionata. Zini:" Un impegno preso e mantenuto dai comuni"