Le foto

Spariscono i pali e i cartelli pubblicitari di due attività

Erano situati all’angolo fra Via Carducci e Via Renato Fucini. La denuncia

I pali e i cartelli spariti

Spariscono i pali e gli annessi cartelli pubblicitari e la titolare di un’agenzia immobiliare sporge denuncia ai carabinieri. E’ sicuramente singolare quanto avvenuto nei giorni scorsi a Portoferraio, quando Simona Pelleriti, titolare dell’agenzia immobiliare Elba Paradise che ha sede in via Renato Fucini, viene avvisata che i pali e i cartelli pubblicitari  che recavano le insegne della sua attività e di una compagnia di navigazione, erano stati segati e erano completamente spariti. Dopo una breve indagine personale che non ha prodotto i frutti sperati, la signora  ha chiesto informazioni ad altre attività della zona, si è rivolta al vice sindaco Luca Baldi che le ha consigliato di agire attraverso le forze dell’ordine e rivolgersi alla Polizia Municipale. Decisa a non arrendersi, Simona Pelleriti con una responsabile della compagnia di navigazione interessata, si reca presso il comando della Polizia Municipale ma senza successo. “Non ci hanno neanche ricevuto” scrive nella denuncia Simona Pelleriti, “ci  hanno consigliato  di inviare una mail”. La titolare dell’agenzia a quel punto si è recata presso la compagnia dei carabinieri di Portoferraio per rendere noti  i fatti e sporgere la denuncia/querela nei confronti dei responsabili, al momento ignoti, dei fatti raccontati per i reati che si possono ravvisare. La stessa denuncia è stata presentata dalla compagnia di navigazione.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Acqua razionata a Marciana Marina, divieto uso improprio

Vietato l'uso per scopi diversi da quelli igienico-domestici fino al 15 settembre

Samuele e Tito primo binomio nel soccorso nautico

 Hanno conseguito il brevetto di Unità Cinofila Operativa CSEN con grande successo