/ LE FOTO

Elisoccorso primario sulla spiaggia a Cavo, muore bagnante

L'intervento del Pegaso 2 del 118 non basta a salvare un 74enne in arresto cardiaco

Intervento primario a Cavo dell’elisoccorso Pegaso 2 del 118. L’elicottero della base di Grosseto è stato allertato poco dopo le 11,30 di sabato 21 maggio per un uomo di 74 anni – L.V., residente a Genova –  che stava in spiaggia con la moglie e che ha avuto un malore – in circostanze ancora da chiarire – a seguito del quale è andato in arresto cardiaco. A portare i primi soccorsi è stato un canoista che, accortosi del fatto, ha cercato insieme alla moglie del 74 enne di portare i primi soccorsi.

Il Pegaso 2 nel frattempo è atterrato sulla spiaggia di Frugoso, e i rianimatori del 118, insieme al personale sanitario locale del 118 della Pubblica Assistenza Croce Azzurra di Cavo accorso sul posto, hanno potuto soltanto tentare prima di rianimarlo e poi constatarne il decesso.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Acqua razionata a Marciana Marina, divieto uso improprio

Vietato l'uso per scopi diversi da quelli igienico-domestici fino al 15 settembre

Samuele e Tito primo binomio nel soccorso nautico

 Hanno conseguito il brevetto di Unità Cinofila Operativa CSEN con grande successo