Spacciava droga al parco giochi di Marciana Marina

Aveva alcuni grammi di cocaina un 55enne che non potrà avvicinarsi all'area

Il parco giochi di Marciana Marina

Non potrà più mettere piede né avvicinarsi per due anni al parco giochi comunale “Margherita” l’uomo che, nei giorni scorsi, è stato sorpreso dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Portoferraio in possesso di alcuni grammi di cocaina, pronti da spacciare all’interno dell’area attrezzata per bambini.
Oltre ad aver segnalato alla Procura della Repubblica l’uomo, che rischia una pena fino a 10 anni di reclusione, gli stessi militari hanno relazionato l’evento al Questore di Livorno, che ha emesso nei confronti del 55enne S. M. un provvedimento di “DACUR”, misura amministrativa recentemente introdotta, atta a contrastare e prevenire fenomeni criminali all’interno di particolari aree urbane.
Con effetto immediato e per i prossimi due anni il soggetto non potrà quindi accedere all’area in questione, ora libera da un potenziale criminale, pena un’altra denuncia che si andrebbe a sommare a quella per spaccio di sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Approvato regolamento per l’assegnazione degli alloggi

Emergenza abitativa, discipline e verifiche dei requisiti necessari. "Regole secondo legge"

Passeggiata dei sentieri dei profumi di Marciana Marina

Il 10 luglio alle 9.00 si parte dalla Torre del porto in un percorso da 6 km. Il programma

Acqua razionata a Marciana Marina, divieto uso improprio

Vietato l'uso per scopi diversi da quelli igienico-domestici fino al 15 settembre