Pubblica utilità

Domanda di ammissione agli asili , si avvicina la scadenza

Il 31 maggio termine ultimo per presentare le domande. Le informazioni utili

Scade il 31 maggio il termine fissato dalla Regione Toscana per presentare le domande di ammissione agli asili nido cittadini per l’anno educativo 2022-2023.. La necessaria modulistica è disponibile sul sito internet istituzionale del Comune www.comune.portoferrraio.li.it. Le domande devono essere inviate all’e-mail protocollo@comune.portoferraio.li.it .Le famiglie in difficoltà possono rivolgersi ai Servizi Sociali della zona distretto Elba dell’Asl Toscana Nord Ovest: se verrà verificata una situazione di disagio, il bambino avrà la precedenza nell’ammissione al nido. Per poter accedere al servizio, tutti i bambini dovranno essere in regola con gli obblighi vaccinali (L.R. 51/2018). I nidi di infanzia, “Il castello magico” in Via Guerrazzi, e “La Gabbianella” in via Roster, sono aperti dal 15 settembre al 14 agosto, dal lunedì al venerdì, dalle 7,45 alle 16. Nel corso dell’anno, i giorni di sospensione delle attività educative seguiranno il calendario scolastico del locale Istituto Comprensivo. La retta di frequenza mensile, incluso il pasto, varia da 18 a 465 euro sia in base al tempo di frequenza (fino alle 13.30 o fino alle 16), sia in base all’I.S.E.E. posseduto. Per informazioni gli interessati possono rivolgersi all’Ufficio Istruzione Pubblica del Comune , telefono 0565 937247-937229, e-mail: a.franceschini@comune.portoferraio.li.it, e.galli@comune.portoferraio.li.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Approvato regolamento per l’assegnazione degli alloggi

Emergenza abitativa, discipline e verifiche dei requisiti necessari. "Regole secondo legge"

Passeggiata dei sentieri dei profumi di Marciana Marina

Il 10 luglio alle 9.00 si parte dalla Torre del porto in un percorso da 6 km. Il programma

Acqua razionata a Marciana Marina, divieto uso improprio

Vietato l'uso per scopi diversi da quelli igienico-domestici fino al 15 settembre