Il video

Il Progetto: “Il Chiostro” diviene luogo di aggregazione

Lo spazio interno alla De Laugier destinato ad accogliere quattro attività

Il chiostro del centro culturale De Laugier, in salita Napoleone, diventa un luogo di aggregazione grazie al progetto ‘Il Chiostro’ realizzato dall’assessorato comunale alla cultura in collaborazione con lo staff della Biblioteca Comunale Foresiana. Il progetto prevede quattro diverse attività in grado di ‘vivacizzare’ la struttura, nella quale sono stati sistemati alcuni tavoli con sedute per offrire a residenti ed ospiti la possibilità di usufruire dei servizi della biblioteca ‘Foresiana’ (studio, lettura di libri, quotidiani e riviste ed altro), avere la possibilità di lavorare in rete tramite il servizio Wi-fi gratuito o semplicemente per incontrarsi e conversare in un ambiente gradevole e caratteristico. Le attività previste sono quattro. La prima, per la quale è stato scelto il motto “Si viene, si prende, si porta’, è intitolata ’Libri circolanti’. Si tratta di un modo per far conoscere ad altri lettori i libri che uno ama e vuole far circolare con la conseguente possibilità per tutti di leggere un libro che altri hanno lasciato. Ci sono poi il wi-fi libero utilizzabile cercando la rete ‘De Laugier-wifi’ e la possibilità di rilassarsi leggendo le riviste che non possono essere portate fuori dallo stabile. Sono stati, infine, programmati incontri con gli autori e presentazioni di libri.

“Abbiamo deciso di sfruttare questo importante e suggestivo spazio – spiega l’assessore alla cultura Nadia Mazzei – per offrire ai concittadini ed a chi soggiorna nella nostra città alcuni nuovi servizi in grado di rendere più piacevoli le loro giornate. Vogliamo che il centro culturale De Laugier aggiunga alla sua storica connotazione di punto di riferimento per le attività legate alla cultura, anche quella di un luogo di aggregazione a servizio della comunità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Rotatoria: ritardi nei lavori, termineranno a fine maggio

"La soluzione adottata è la migliore, lo confermano i dati della fase sperimentale"

Bergamini: “Sul tribunale elbano dobbiamo aprire spiragli”

Il sottosegretario ha incontrato gli avvocati isolani annunciando massima condivisione

Progetto Scuola, Banco Bpm sostiene l’I.C. Sandro Pertini

Una donazione per garantire lezioni all'aperto con gazebo e sanificatori a vapore