/ LE FOTO

Cisterna fuori strada, procede la messa in sicurezza

All'opera reparti specializzati dei Vigili del Fuoco, stamattina forse la rimozione

 

Aggiornamento relativo all’intervento relativo al recupero della cisterna di GPL finita fuori strada a  Portoferraio: sono iniziate nella giornata di mercoledì 11 maggio  sulla strada provinciale 28 Portoferraio – Bagnaia  le operazioni di travaso del prodotto che presumibilmente porteranno nella prossima mattina alla rimozione del mezzo in sicurezza;  sul posto opera il nucleo specializzato per i travasi del comando dei Vigili del Fuoco di Milano ed una squadra dei Vigili del Fuoco di Portoferraio a supporto.

E’ probabile che nella giornata di giovedì 12 maggio, nelle ore dell’intervento, ci possa essere una nuova chiusura della strada per motivi di sicurezza.

Notizia in aggiornamento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Elisoccorso primario sulla spiaggia a Cavo, muore bagnante

L'intervento del Pegaso 2 del 118 non basta a salvare un 74enne in arresto cardiaco

Scontro auto – moto, 27enne vola in aria e cade sull’asfalto

In un primo momento era stato attivato l'elisoccorso, l'uomo ricoverato in codice giallo

Spacciava droga al parco giochi di Marciana Marina

Aveva alcuni grammi di cocaina un 55enne che non potrà avvicinarsi all'area