Le condoglianze per la scomparsa di Giovanni Dellea

Il Partito Democratico elbano ricorda e abbraccia il "vecchio compagno"

Ci ha lasciato un grande vecchio compagno, una colonna portante del nostro partito. Se n’è andato Giovanni Dellea, lo storico “giornalaio “ di uno dei chioschi di piazza Cavour che, chi ha qualche anno in più e qualche capello bianco in testa, ricorda molto bene. In silenzio, con discrezione, lasciando un grande vuoto in chi lo conosceva, in chi si confrontava con lui, ricevendone sempre consigli, suggerimenti, opinioni puntuali, schiette, lucide, mai banali.
La mattina era la tappa obbligata dei compagni che tra una chiacchiera e l’altra compravano il giornale e si trattenevano al chiosco per due chiacchiere, due critiche, due scambi di opinioni mentre in sottofondo dalla radiolina a transistor uscivano le note di qualche canzone.
Giovanni, sempre disponibile e gentile, con accanto la moglie e poi la figlia Antonella, regalava briciole di saggezza, ricordi preziosi e idee lucide e illuminanti sulla politica locale.
Alla famiglia le nostre condoglianze e un forte e sincero abbraccio dalla comunità del Partito Democratico.
Ciao Giovanni, terremo preziosi il tuo ricordo ed il tuo insegnamento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati