/ le foto

Lo spettacolo delle Perle dell’Arcipelago a Didacta Italia 2024

Venerdì 22 marzo il laboratorio di teatro e danza del Foresi si è esibito a Firenze

Venerdì 22 marzo il laboratorio di teatro e danza del Foresi, nato nel 2011, le Perle dell’Arcipelago, ha portato uno spettacolo alla fiera di Didacta Italia, che ogni anno si tiene alla Fortezza da Basso, a Firenze. Didacta Italia, organizzata da INDIRE, è il momento di incontro più importante nel calendario nazionale dell’istruzione pubblica, per le istituzioni, enti di ricerca, associazioni e imprese che si occupano di innovazione educativa e didattica. Quest’anno ha ospitato ben 1780 eventi e ha visto la presenza record di più di 20 mila visitatori.

È in questo prestigioso contesto che le Perle dell’Arcipelago, guidate dalla prof.ssa Ilaria Chirici, hanno portato in scena, in uno dei padiglioni della fiera, uno spettacolo di teatro danza. Ilaria De Palma (alla regia), Sofia Siviero, Marianna Milani, Giulia Garfagnini, Sofia Piras, Fernando Falcone, Alice Bartoletti, Giulia Muca, Ginevra Serafino, Beatrice Baldino, Alessandro Ricchi, Caterina Cammarata e Martina Catalfamo hanno utilizzato i propri corpi, le proprie espressioni facciali, la propria gestualità per coinvolgere gli spettatori, sull’onda delle note musicali trasmesse nel caos della fiera attraverso un sistema di cuffie wireless, in un flusso di emozioni positive e nella costruzione di una vera propria relazione. Punto di scioglimento dello spettacolo è infatti l’abbraccio con cui le Perle avvolgono la prima fila del pubblico, abbraccio con cui lo spettacolo porta a compimento il lavoro sulle emozioni che corpo e musica hanno alimentato.

Tra gli spettatori era presente anche la Presidente di INDIRE Cristina Grieco, che aveva già avuto modo di apprezzare il laboratorio del Foresi ad ottobre del 2023, in occasione del laboratorio interattivo MarErasmus, organizzato con Erasmus+. La partecipazione a Didacta conferma e ribadisce l’importanza dell’esperienza laboratoriale delle Perle, che ancora una volta si fanno ambasciatrici della scuola elbana sul territorio nazionale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Marina di Campo, ha 20 anni l’ittiturismo “Rosa dei Venti”

Nel 2004 era une delle prime attività di questo genere in Italia, ora il fatidico giro di boa

Davide Giannini firma il primo contratto da professionista

Il calciatore elbano è cresciuto nelle giovanili dell'Audace Isola d'Elba.