Corso teorico pratico sulla scrittura in versi a MardiLibri

Sono tre lezioni di un'ora e mezzo ciascuna. Il primo incontro è il 18 marzo ore alle 18

Un corso sintetico che intende avviare alla consapevolezza degli strumenti pratici e critici del fare poetico. Attività principali saranno l’esercitarsi sulle forme, classiche e moderne, e il misurarsi con i poeti del passato e del presente.
Non è necessaria alcuna preparazione. Il corso è aperto a persone di ogni età e formazione. Le tre lezioni, da un’ora e mezzo ciascuna, saranno divise in due parti: una parte teorica comprensiva della consegna di esercizi da svolgere individualmente – una parte dedicata alla lettura critica o alla
presentazione degli elaborati realizzati in separata sede dai partecipanti.
È richiesta la disponibilità alla realizzazione degli esercizi assegnati e alla presentazione, durante
gli incontri, dei risultati raggiunti.
la prenotazione è obbligatoria
Date: 18 e 25 marzo, 8 aprile 2024. Orario:18,00

BIOGRAFIA
Angelo Airò Farulla è scrittore, poeta e traduttore. Tra le sue ultime pubblicazioni in versi: “Mia cattiva sfera” (Genesi, 2020) e “L’aldilà del mare” (Fallone, 2023). Il suo primo romanzo, “Presenza reale” (deiMerangoli, 2021), è stato proposto per il LXXVI Premio Strega da Sergio Givone. Ha tradotto opere di Rainer Maria Rilke, Arthur Conan Doyle, Helena Blavatsky, Everett Ruess. Ha scritto di arte, poesia e spiritismo sulle riviste Il segnale, Poesia, Lo scoglio, Mystery in History, Proarte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

A Procchio stasera torneo di scacchi, si gioca in notturna

di Associazione Culturale Procchio Napoleonica

Una “Veleggiata 4ALL” coi Timonieri Sbandati

di Circolo della Vela Marciana Marina