,

Cade dal lucernario di un albergo, interviene elisoccorso

Difficili i soccorsi per estrarre il 19enne riese, per lui sospetta frattura al bacino

Un grave incidente, dalle circostanze ancora da chiarire, è accaduto a Rio Marina nella mattinata di mercoledì 7 febbraio. Erano le 10,30 quando è arrivata la chiamata al numero unico per le emergenze: la richiesta di aiuto arrivava dall’Hotel Rio di Rio Marina, dove un ragazzo sarebbe caduto da un lucernario. Subito allertati i soccorsi, con l’automedica del 118 e l’ambulanza della Croce Azzurra di Cavo. Vista l’apparente gravità del caso e le difficoltà di estrarre il ferito, veniva chiamato anche l’elisoccorso, con il Pegaso 3 che si alzava dalla base del Cinquale, si fermava all’aeroporto di La Pila per fare rifornimento e poi si dirigeva verso Rio Marina in soccorso primario. Sul posto anche le Forze dell’Ordine.

Dopo aver estratto il 19enne vittima della caduta dal sito dove era rimasto incastrato, i sanitari lo stabilizzavano e lo consegnavano a Pegaso 3, che nel frattempo era atterrato a Vigneria. L’elicottero del 118 lo trasportava in una struttura del continente, e pecisamente presso l’ospedale di Cisanello, in codice giallo. Per il giovane si tratterebbe di un politrauma con una sospetta frattura al bacino.

La notizia è in aggiornamento

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Tornano i bus a Bagnaia e le coincidenze con la nave

Quattro coppie di corse, torna l'autobus Portoferraio - Cavo delle 5,45 del mattino

Richiamo al rispetto delle normative sui rifiuti pirotecnici

Esa segnala che all’interno di materiale ingombrante trovati rifiuti pericolosi

Scontro fra due barche al largo di Morcone 4 persone a bordo

Interviene la Guardia Costiera, sono in corso indagini per le cause dell'accaduto