,

Cade dal lucernario di un albergo, interviene elisoccorso

Difficili i soccorsi per estrarre il 19enne riese, per lui sospetta frattura al bacino

Un grave incidente, dalle circostanze ancora da chiarire, è accaduto a Rio Marina nella mattinata di mercoledì 7 febbraio. Erano le 10,30 quando è arrivata la chiamata al numero unico per le emergenze: la richiesta di aiuto arrivava dall’Hotel Rio di Rio Marina, dove un ragazzo sarebbe caduto da un lucernario. Subito allertati i soccorsi, con l’automedica del 118 e l’ambulanza della Croce Azzurra di Cavo. Vista l’apparente gravità del caso e le difficoltà di estrarre il ferito, veniva chiamato anche l’elisoccorso, con il Pegaso 3 che si alzava dalla base del Cinquale, si fermava all’aeroporto di La Pila per fare rifornimento e poi si dirigeva verso Rio Marina in soccorso primario. Sul posto anche le Forze dell’Ordine.

Dopo aver estratto il 19enne vittima della caduta dal sito dove era rimasto incastrato, i sanitari lo stabilizzavano e lo consegnavano a Pegaso 3, che nel frattempo era atterrato a Vigneria. L’elicottero del 118 lo trasportava in una struttura del continente, e pecisamente presso l’ospedale di Cisanello, in codice giallo. Per il giovane si tratterebbe di un politrauma con una sospetta frattura al bacino.

La notizia è in aggiornamento

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Intensificati i controlli dei carabinieri in area portuale

Eseguite anche verifiche a locali pubblici e a persone sottoposte a misure cautelari

Chiusura temporanea al traffico nel centro storico alto

Pulizia e decoro ma anche trasporto di attrezzature per il teatro dei Vigilanti - Cioni

Aggredisce la madre con delle forbici, arrestato 20enne

Il giovane si è costituito ai Carabinieri. Ora è in carcere con l’accusa di tentato omicidio