“Mi attaccano perchè ho denunciato problema dei giovani”

di Luigi Lanera

Da Luigi Lanera riceviamo e pubblichiamo integralmente:

 

“Con stupore ed indignazione  prendo atto delle farneticanti affermazioni fatte dalla amministrazione comunale nell’articolo sopra espresso, rigettando con disprezzo quanto da loro insinuato ed evidenziando che la mia posizione sull’ annullamento dello spettacolo pirotecnico dell’ ultimo dell’ anno nulla ha da rapportarsi sulle difficoltà di trasporto dei fuochi . Tale posizione è e sarebbe uguale anche se i fuochi fossero già sull’ isola .  Tanta rabbia nei miei confronti è da immaginare soltanto perché ho avuto il coraggio di denunciare pubblicamente una problematica che danneggia i nostri giovani .  Ribadisco il mio pensiero  sulla necessità di controllo nei confronti di tutte le attività che servono alcolici al fine di evitare un abuso di alcool nei giovani.”

Una risposta a ““Mi attaccano perchè ho denunciato problema dei giovani”

  1. MASSIMO Rispondi

    I fuochi d’artificio sono assolutamente inutili. Sono inquinanti, dannosi per l’ambiente e per gli animali in generale.
    Non riesco a capire perché se ne permetta ancora l’uso. Per cui non mi dispiace affatto dell’avaria avvenuta alla nave della Piroitaly!

    31 Dicembre 2023 alle 8:45

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Minoranza chiede collaborazione e poi scrive alla stampa

di Amministrazione Comunale di Marciana Marina

Neanche le Feste rasserenano gli animi della minoranza

di Amministrazione Comunale Marciana Marina

La domanda delle cento pistole al Sindaco ed al PD

di Paolo Di Tursi, Luigi Lanera e Simone Meloni