/ GUARDA IL VIDEO

L’ultimo saluto di Elba Rugby al “suo” Vincenzo Vozza

Un lancio di palloncini e di lanterne dal centro del campo sportivo di San Giovanni

L’isola d’Elba non smette di piangere. Ad oltre 24 ore dalla tragica scomparsa di Vincenzo Vozza, si moltiplicano le espressioni di cordoglio per il 32enne tragicamente deceduto nella notte di Natale per le conseguenze di un incidente stradale.

Uno degli ambienti più vicini a lui, quello di Elba Rugby della quale era stato giocatore, nella mattina di martedì 26 dicembre gli ha dedicato un lancio di palloncini e di lanterne, proprio dal centro del campo sportivo di rugby di San Giovanni. Un gesto che si è concluso con un grande applauso e con un triplice hurrà di saluto, tipico di questo sport.

Una cerimonia commovente e partecipatissima, per salutare la scomparsa prematura di Vincenzo, ragazzo che ha lasciato un segno ovunque è passato nella sua troppo breve presenza terrena.

3 risposte a “L’ultimo saluto di Elba Rugby al “suo” Vincenzo Vozza

  1. Emilio Rispondi

    Ti ho sempre Imbarcato da piombino quando passavi con le ambulanze mi hai sempre donato un tuo sorriso e una battuta senza mai chiedere niente in cambio….ti ricorderò sempre con molto piacere e molto affetto….un grossissimoURRA’ per te..
    Ciao amico mio

    27 Dicembre 2023 alle 8:17

  2. Arcangelo e famiglia Rispondi

    Ti abbiamo accolto come un figlio nella nostra vita ti abbiamo amato come tale e continueremo a farlo perché sei indelebile …..per sempre

    26 Dicembre 2023 alle 19:38

  3. Renzo Rispondi

    Ciao Vincenzo, hai lasciato un vuoto grandissimo, chi non è dispiaciuto e addolorato?, sarai sempre nella mente di tutti gli abitanti di Portoferraio e dell’Elba intera per il Tuo modo di essere, buono e generoso. Vive condoglianze alla Tua famiglia che starà vivendo un momento terribile.

    26 Dicembre 2023 alle 19:16

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati