Una Onorificenza al Merito della Repubblica per un elbano

A Livorno il riconoscimento al Luogotenente dei Carabinieri Salvatore Veccia

Mercoledì 20 dicembre 2023 nei saloni di rappresentanza del Palazzo del Governo, il prefetto di Livorno Paolo D’Attilio alla presenza del sindaco Salvetti ha consegnato le onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”, conferite dal Capo dello Stato a cittadini che si sono particolarmente distinti in ambito professionale e sociale. Ne dà notizia il quotidiano on line Quilivorno.  Questi i nomi degli insigniti: onorificenza di ufficiale al luogotenente dell’Arma dei Carabinieri Francesco Buscanio; onorificenza di cavaliere alla dottoressa Susanna Cenerini, al dottor Leonardo Gonnelli, al signor Ivo Grossi, al dottor Alessandro Parlanti, al Maresciallo Maggiore dell’Arma dei Carabinieri Americo Tuccini e al luogotenente Carica Speciale dell’Arma dei Carabinieri Salvatore Veccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

“Cultura della Legalità”, incontro fra Carabinieri e studenti

Messaggio di sensibilizzazione su tematiche come bullismo e cyber-bullismo

Bando di concorso per l’Accademia della Guardia di Finanza

Sono 69 i posti per allievi ufficiali del ruolo normale, comparti ordinario e aeronavale

Carabinieri NAS, il resoconto delle attività dell’anno 2023

Controlli su tutto il territorio, l'attenzione all'esercizio abusivo di professioni sanitarie