Libri in Piazza, gli appuntamenti di dicembre in libreria

di Libri in Piazza, Marciana Marina

Mercoledì 6 dicembre, presso la libreria Libri in Piazza di Marciana Marina alle ore 18:00, la scrittrice Isabella Zolfino presenterà i suoi lavori editi dalla Casa editrice Persephone.
Isabella Zolfino è una microbiologa che si è innamorata dell’Isola d’Elba ed ha deciso di viverla e capirla appieno concentrandosi sulla sua storia in particolare approfondendo il quindicennio di dominazione francese dell’isola.
Nei suoi libri offre la possibilità di aprire finestre di ricerca sempre più accurate di quel periodo di tempo, in cui l’isola si è trovata per la prima volta unita sotto un’unica bandiera, quella francese appunto.
Nella sua esposizione presso Libri in Piazza, ci parlerà di: “Iniziative sociosanitarie nell’Elba napoleonica. L’isola come laboratorio sperimentale progressivo” dedicato a lavoro dei funzionari francesi che in quel periodo attuarono idee progressiste e innovative in campo medico.
Il secondo volume presentato è dedicato alla scuola: “L’istruzione pubblica secondo il concetto innovativo di Napoleone Bonaparte. Le basi della scuola moderna all’Isola d’Elba negli anni 1802 – 1815”, dove emerge la figura di Napoleone come uomo lungimirante che riconosceva nell’istruzione uno dei valori fondamentali del progresso umano.
Per concludere, il volume dedicato ad un fatto di cronaca: “L’inganno dell’Aquila. Negres deportés à Portoferraio”, libro nato da una meticolosa ricerca archivistica del periodo del Consolato di Napoleone che ha portato alla luce l’episodio di quando Portoferraio diventò il luogo di deportazione per ventiquattro seguaci di Toussaint Louverture, il Nero ribelle che aveva combattuto la Francia nella Rivoluzione di Santo Domingo.
L’ingresso per partecipare alle letture di Isabella Zolfino presso Libri in Piazza, a Marciana Marina in Via Mentana n. 2, è libero e per maggiori informazioni o dettagli potete contattare il 3801968752 oppure mandare una mail a librerialibriinpiazza@gmail.com.
Vi aspettiamo!
Un dicembre denso di appuntamenti per la Libreria Libri in Piazza di Marciana Marina. Dopo gli approfondimenti storici di Isabella Zolfino, ancora una storia ma questa volta d’amore. Sabato 9 dicembre alle ore 17 le autrici Maria Gisella Catuogno e Marta Giordani presenteranno il loro: “La ballerina e il principe. Storia di un amore proibito”, volume è edito dalla casa Editrice Persephone.
Una storia elbana ormai diventata quasi leggenda, alimentando da un secolo l’immaginario della gente del Riese. Tutto iniziò quando, in una notte d’ottobre del 1927, un tappeto rosso fu srotolato dalla spiaggia di Nisporto per farlo percorrere ad Emanuele Filiberto duca di Savoia, cugino del re ed eroe della Grande Guerra che avrebbe incontrato, sul suolo elbano, la sua amata Lucia Galli, figlia di Celestina Ghelardi, di Rio, rinomata ballerina di danza classica e allieva della Scala.
Il romanzo ricostruisce il loro grande e impossibile amore, un amore proibito per le differenze di ceto sociale e del rigido protocollo di allora, ma comunque vissuto intensamente fino alla morte del duca.
Appuntamento quindi alle ore 17:00 di sabato 17 dicembre presso Libri in Piazza, a Marciana Marina in Via Mentana n. 2, ad ingresso libero. Per maggiori informazioni o dettagli potete contattare il 3801968752 oppure mandare una mail a librerialibriinpiazza@gmail.com.
Vi aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Le escursioni del giovedì, passeggiata alle Picchiaie

I "Gruppi di cammino" del progetto Auser Elba Onlus partiranno da Colle Reciso

Osservatorio, grande successo per la lotteria degli Astrofili

Raccolti oltre 1700 euro per la costruzione della cupola. Tutti i premi e i vincitori

L’Elba al salone dell’archeologia e turismo culturale

I Musei di Maremma e i Musei dell'Arcipelago Toscano insieme a TourismA