“La Ricerca illumina la via per la salute”, la campagna

Il dono solidale di Acqua dell’Elba e Fondazione Humanitas per la Ricerca

Il Natale, quest’anno, profuma di buono e si illumina di solidarietà. Acqua dell’Elba, realtà imprenditoriale Made in Italy che fa rivivere l’Isola e il  mare tramite i  suoi profumi, rinnova infatti l’alleanza con l’ente no-profit Fondazione Humanitas per la ricerca promuovendo la campagna “La Ricerca illumina la via per la salute”: una raccolta fondi per lo sviluppo di studi dedicati alla cura di malattie come tumori, infarto, ictus, patologie autoimmuni, neurologiche e osteoarticolari.

Per l’iniziativa solidale, Acqua dell’Elba ha donato a Fondazione Humanitas una selezione di oltre 1.000 prodotti, tra cui profumatori d’ambiente Casa dei Mandarini, candele profumate Note di Natale e Isola di Montecristo e profumi uomo e donna. Tutti  sono acquistabili sull’e-commerce della Fondazione Humanitas per la Ricerca (https://fondazionehumanitasricerca.it/) e l’intero ricavato andrà a sostenere la ricerca di Fondazione Humanitas.

 

Inoltre, nel mese di dicembre 2023, in tutti i monomarca Acqua dell’Elba sarà in vendita il  profumatore “Casa dei Mandarini” da 500 ml con il tappo personalizzato con il logo Fondazione Humanitas per la ricerca: il 10% del ricavato della vendita di questa referenza verrà donato alla Fondazione.

 

La collaborazione tra Acqua dell’Elba e Fondazione Humanitas per la Ricerca ha preso il via nel 2022 con la campagna ‘L’Essenza della Ricerca’, che ha coniugato l’essenziale e instancabile lavoro condotto quotidianamente dai ricercatori di Humanitas all’essenza dei profumi di Acqua dell’Elba che, pur in maniera diversa, si prendono anch’essi cura del ben-essere della persona. Ora rinnoviamo con grande soddisfazione questa preziosa partnership, che trova nuova forza nella campagna del 2023 ‘La Ricerca illumina la via per la salute’”, sottolinea Fabio Murzi, Presidente di Acqua dell’Elba e della Fondazione Acqua dell’Elba. “Proprio le luci del Natale ci offrono infatti l’occasione per ribadire la necessità della Ricerca e del sostegno ad essa. Come Acqua dell’Elba siamo convinti che la ricerca sia fondamentale in tutti i campi, dalla salute alla sostenibilità. Per questo, anche attraverso la Fondazione Acqua dell’Elba, portiamo avanti durante tutto l’anno iniziative e progetti a vantaggio del territorio elbano e del resto del Paese, convinti dell’importanza di restituire ai nostri clienti, e a tutti gli altri cittadini, anche solo una parte dell’affetto e della fiducia che quotidianamente ci riservano”.

 

Vogliamo espandere la Ricerca scientifica per superare i confini del sapere e portare benefici concreti alle personedichiara il professor Alberto Mantovani, Presidente della Fondazione Humanitas per la Ricerca ma soprattutto vogliamo migliorare le cure e la prevenzione, perché solo così la Ricerca scientifica può essere la cintura di sicurezza dell’umanità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Gruppi di cammino, giovedì si va alla pineta del Forno

Incerte le condizioni del tempo, eventuale rinvio verrà comunicato ai partecipanti

I Lions elbani: “INTERconNETtiamoci… ma con la testa!”

Incontro con alunni di elementari e medie di Portoferraio sui pericoli del cyberbullismo

Torna anche quest’anno “Lo Sbaracco – Shopping festival”

Da oggi, fino al 24 febbraio, tre giorni di grandi occasioni e acquisti a prezzi convenienti