Asta di vini pregiati a sostegno della ricerca sul Parkinson

Si è tenuta martedì 5 dicembre a Milano, fra i promotori l'elbano Roberto Marchetti

Il wine seller elbano Roberto Marchetti

Martedì 5 dicembre 2023,  presso la sede dell’Associazione Italiana Sommelier di Milano (via Ronchi 9), si è tenuta la seconda edizione di Wine for Parkinson, un’asta benefica di vini pregiati per la ricerca scientifica sulla malattia di Parkinson, promossa da Fondazione Limpe per il Parkinson Onlus, in collaborazione con Associazione Italiana Sommelier, Casa d’Aste Gelardini & Romani Wine Auction, Conte Francesco Marone Cinzano e Roberto Marchetti, noto wine seller dell’Isola d’Elba. 

La passione per il vino ha incontrato quindi  il sostegno alla ricerca scientifica per la malattia di Parkinson: seconda patologia neurodegenerativa in Italia per numero di pazienti (circa 300 mila), il Parkinson è una patologia cronica che nel tempo può diventare altamente invalidante sia per la persona che ne è colpita, sia per l’intero nucleo familiare. La ricerca scientifica sta facendo passi da gigante, ma ha bisogno di un supporto condiviso per andare avanti e scoprire nuove terapie.

Notevole la soddisfazione dell’elbano Roberto Marchetti, fra i principali promotori della manifestazione, che ha in progetto anche altre ulteriori importanti iniziative a sostegno della  Fondazione Limpe per il Parkinson Onlus e in generale della   ricerca e della lotta contro questa malattia.

Una risposta a “Asta di vini pregiati a sostegno della ricerca sul Parkinson

  1. MARCELLO Bargellini Rispondi

    Complimenti per l’iniziativa, mi dispiace non averlo saputo prima. Grande Roberto una carissimo abbraccio!

    6 Dicembre 2023 alle 10:15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Cerboni e Parco accordo per attività dentro il perimetro

Un progetto di educazione ambientale con la scuola. Obiettivo apprendimento per tutti

Giornata dell’epilessia, Campo nell’Elba illumina la torre

Si colora di viola il significativo monumento del porto per la ricorrenza del 12 febbraio

Le tradizioni dell’isola d’Elba sono arrivate sul web

Sito e social media per "Cittadini Custodi della Cultura Contadina Elbana,"