Controlli nella notte di Halloween,due patenti ritirate

Sanzionati dai Carabinieri un 34enne pisano e un 36enne elbano. Gli altri interventi

Nel corso delle festività di Ognissanti ed Halloween, i Carabinieri della Compagnia di Portoferraio hanno intensificato la vigilanza nel territorio della giurisdizione, in particolare nel centro di Portoferraio e nella zona occidentale dell’isola, predisponendo mirati controlli volti alla sicurezza stradale ed a prevenire e reprimere l’uso di droghe e l’abuso di alcolici.  

Sono stati predisposti posti di controllo nelle ore notturne all’esito dei quali i Carabinieri hanno controllato 44 persone, 35 autoveicoli nonché diversi soggetti destinatari di misure cautelari/di prevenzione; 2 le persone denunciate ed in particolare un 34enne pisano che, sorpreso alla guida con i sintomi relativi alla recente assunzione di sostanze stupefacenti, ha rifiutato di sottoporsi agli esami ematici ed un 36enne elbano che è risultato avere un tasso di alcol pari a 1,53 g/l. ad  entrambi è stata immediatamente ritirata la patente.

Nell’ambito del servizio i militari hanno inoltre segnalato 2 persone alla Prefettura di Livorno, un 18enne ed un 21enne, perché trovati in possesso, rispettivamente, di 0,30 grammi di marijuana e 0,20 grammi di hashish per uso personale ed hanno contestato una violazione al Codice della Strada per la mancanza di copertura assicurativa di un veicolo, sanzionando il conducente per un importo di 866 euro.

Infine, nell’ambito delle attività di contrasto alla malamovida, i carabinieri hanno sanzionato l’esercente di un locale pubblico con una multa pari a € 330 per aver venduto bevande alcoliche ad una minore di anni 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Richiamo al rispetto delle normative sui rifiuti pirotecnici

Esa segnala che all’interno di materiale ingombrante trovati rifiuti pericolosi

Scontro fra due barche al largo di Morcone 4 persone a bordo

Interviene la Guardia Costiera, sono in corso indagini per le cause dell'accaduto

Supermarket della droga in casa, arrestato ultrasessantenne

Aveva oltre un etto fra cocaina e hashish e tre bilancini, un vero e proprio negozio