Le foto

World Water Day Photo Contest. La mostra al Falcone

di Lions Club Isola d'Elba

“Viviamo su un filo di lana: siamo legati al continente con una condotta sottomarina ormai datata, abbiamo un progetto in corso, ma sappiamo già che non risolverà completamente il problema della fornitura d’acqua alla comunità elbana”. Così ha esordito il sindaco di Portoferraio Angelo Zini nel suo saluto e ringraziamento ad organizzatori ed ospiti presenti a Portoferraio nel pomeriggio di venerdì 11 agosto nelle sale di Forte Falcone all’inaugurazione della mostra fotografica internazionale “ACQUA PER LA VITA”, facendo inoltre rilevare che l‘evento, pur nella sua attuazione su scala mondiale, serve a tenere alta l’attenzione su un problema che riguarda direttamente la nostra Isola.
La mostra, giunta alla settima edizione, sei delle quali eseguite all’Elba, è il risultato di un service indetto dal Multidistretto Lions Italiano, attuato annualmente nell’ambito dell’attenzione posta sulla tutela dell’ambiente dalla Lions International Association, in relazione al quale il Lions Club di Seregno AID promuove su scala mondiale, in concomitanza con la Giornata Mondiale dell’Acqua, il concorso World Water Day Photo Contest. Quest’anno il tema proposto era: “Water, Accelerating Change” ed ha visto la partecipazione di fotografi di 56 nazioni sparse su tutti i continenti, che hanno fatto pervenire oltre 1400 immagini.
La giuria internazionale che si occupa dell’esame delle opere, di cui fa parte il fotografo elbano Roberto Ridi, ha assegnato il primo posto all’indiano Joydeep Mukherjee, ma va rilevato che fra i primi classificati figurano anche alcuni fotoreporter italiani.
Prima che si aprisse l’accesso alla mostra, organizzata dal Lions Club Seregno AID in collaborazione con il Lions Club Isola d’Elba, dove sono esposti una trentina dei migliori scatti, hanno preso la parola il Presidente del Lions Club elbano Fabio Chetoni, il Presidente del Lions Club Seregno Roberto Isella, il Past Presidente Francesco Viganò, il Coordinatore per il service Acqua per la Vita del distretto Lions 108LA (Toscana) Barbara Becherucci, l’Assessore alla Cultura Nadia Mazzei, il fotografo internazionale Roberto Ridi.
Dagli interventi, oltre ai buoni auspici per il concorso del prossimo anno che avrà come tema “Valorizzate l’Acqua per la Pace”, si è appreso che, grazie ai fondi raccolti con il service, in Burkina Faso è in funzione un pozzo con relativo impianto di irrigazione e una scuola di indirizzo all’agricoltura per i giovani, mentre un altro pozzo è in progetto per la Sierra Leone appena uscita da un devastante conflitto interno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

“Elba Glam”, prossimo appuntamento a Marina di Campo

La serata si terrà sulla terrazza del Port Office il 24 luglio alle 20.30. Aperto a tutti

S.M.AR.T: con l’arte e la cultura i giorni passano in fretta

Calendario attività museali, laboratori e conferenze dal 22 al 28 luglio nell'Arcipelago

Il pianista Martino Rossi apre ” Elba Isola Musicale d’Europa”

Il primo appuntamento del mese di luglio è previsto per domenica 21 alle ore 21.30