La 4.a Professionale del Foresi in visita al Cantiere ESAOM

Per i ragazzi dell'indirizzo Manutenzione e Assistenza Tecnica un'esperienza formativa

Il Cantiere Navale ESAOM Cesa di Portoferraio ha aperto i suoi cancelli agli studenti della classe Quarta dell’Istituto Professionale indirizzo Manutenzione e Assistenza Tecnica del Foresi, dando ai ragazzi l’opportunità di visitare uno dei cantieri più grandi del Mediterraneo. Guidati dal Capocantiere Fabio Turoni, accompagnati dai professori Raffaello Sarperi e Simona Vitiello, i ragazzi della Quarta MAT hanno fatto esperienza diretta di almeno tre aspetti delle competenze professionali sviluppate nel proprio percorso formativo.

Innanzitutto hanno potuto apprendere sul campo le procedure di sicurezza sul lavoro del comparto marittimo, in secondo luogo hanno passato in rassegna le procedure di base di installazione e manutenzione di vari impianti presenti nelle lavorazioni marittime, infine hanno visitato i laboratori e le imbarcazioni presenti, entrando a contatto con la varietà di ambienti, ruoli e competenze che interessano la cantieristica navale.

I ragazzi, grazie alla disponibilità del Cantiere, hanno assistito alla presentazione, con dovizia di particolari, di molte lavorazioni e della strumentazione a esse relativa, delle dotazioni e degli spazi.

La visita al Cantiere ESAOM Cesa rappresenta un’esperienza fondamentale nei percorsi formativi dei ragazzi del Professionale, che come sottolinea la Dirigente Scolastica prof.ssa Alessandra Rando “continua a promuovere percorsi scolastici che permettono ai ragazzi di specializzarsi nell’installazione e nella manutenzione di impianti civili ed industriali, con una particolare attenzione al settore nautico strettamente legato al nostro territorio”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

I ringraziamenti per il progetto “Un click nella storia riese”

di Istituto comprensivo Carducci Porto Azzurro

Ius Beat, un brano di musica elettronica sulla cittadinanza

di Istituto Comprensivo Sandro Pertini Portoferraio

Arte e cultura della cucina, studente elbano premiato

Il progetto promosso da Fondazione Livorno in collaborazione con la Scuola Tessieri