I Messaggeri del Mare fanno tappa a Rio Lunato

di Daniele Cirafici per i Massaggeri del Mare.

Crescenti impegni per i Messaggeri del Mare isolani, Pierluigi Costa e Lionel Cardin, unitamente a Marco Baiocco e Gianni Tacchella, maratoneta che ha portato con sé, durante tutta la maratona di Roma, la scultura “Il Sole che ride”, simbolo della staffetta nazionale Lampedusa-Monte Bianco,
partita nel 2019 da Genova, patrocinata da RAI per il sociale. Una iniziativa dedicata alla tutela dei piccoli ospedali italiani a rischio chiusura. Per Gianni è stata la nona gara fatta in tal modo, percorrendo in totale oltre 400 km, facendo conoscere l’impegno dei Messaggeri.
Il 27 Marzo, intanto, è partita una nuova missione dei due Messaggeri,
tesa a proteggere i delfini delle Isole Fær Øer, sterminati ogni anno secondo
un’assurda tradizione popolare non più in linea con i tempi moderni..
L’avvio del progetto è avvenuto al teatro di Riolunato (MO), messo a
disposizione dal Comune locale, cittadina gemellata con le isole Fær Øer danesi. Al meeting sono state presenti le scuole
locali ed erano collegate via web in video, diverse scuole italiane ed estere, della California, Isole Capo Verde ed Ecuador. Sono giunti così i saluti fatti da tanti bambini e ragazzi lontani. Corredo importante dell’iniziativa è stata la proiezione di fumetti di Marco Serpieri che raccontano varie avventure dei Messaggeri del Mare. Per l’occasione sono state presentate anche le opere d’arte degli artisti Elisa Pezzino, Antonella Avataneo e Luca Polesi.In collegamento anche il giornalista di Mediaset Dario Volomini e la
scrittrice Daniela Calcagnile che ha inviato una lettera alla Regina di Danimarca, con la richiesta di lasciare liberi di giocare i delfini delle Isole Fær Øer, evitando la loro cattura.
All’evento anche la compagnia teatrale “Specchi sonori” di Osimo (AN)
– “Luna sul Mare” – La Hopkins Marine Station di Stanford in California con Giulio De Leo, la missione dello Spirito Santo a Capo Verde nell’isola di Boavista, insieme all’associazione Via Verità e ….A coordinare l’evento è stata l’insegnante Monia Biondi e l’incontro è stato raccontato su TGCOM24 il 2 aprile.
Gli istituti che hanno aderito a quest’evento sono: scuola d’infanzia Libio Gentini di San Piero, scuola primaria Teseo Tesei di Campo nell’Elba, scuola dell’infanzia San Giovanni, istituto comprensivo Sandro Pertini di Portoferraio, scuola primaria e d’infanzia di Marciana, istituto superiore Ginori Conti di Firenze, IIS Gaetano De Sanctis di Roma, ISIS Enrico Mattei di Rosignano Solvay, scuola primaria di San Rocco, scuola d’infanzia La
Piccola Accademia di Olbia, scuola d’infanzia Battaglini di Marina di Campo, Kunstschule Liechtenstein, la scuola General Cordoba di Ambato – Ecuador seguita dalla giornalista Monica Patricia Acosta e La Missione di
Capo Verde coordinata da Emanuela Manca.
Sostengono il progetto: l’azienda Caffè New York di Pisa, l’oleificio Fabbri di Lucca, la focacceria la Curva di Procchio, il ristorante Cacio e vino di San Piero, Elba di Gusto di Marciana Marina, il Garden Beach di
Marina di Campo l’Hotel Sardi di Pomonte, l’Hotel Perseo di Chiessi,
l’Hotel Montemerlo di Fetovaia, il negozio Kikos di Marina di Campo,
l’Hotel Gallo nero di Sant’Andrea, l’Hotel Barracuda di Marina di Campo, il Vistamare appartamenti di Marina di Campo, l’Hotel Corallo di Pomonte e l’Hotel Aurora di Chiessi.
Scritto da Daniele Cirafici per i Massaggeri del Mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Concessioni demaniali marittime, aggiornamenti e prospettive

All’Hotel Airone mercoledì 29 maggio alle ore 15.30. Relaziona Alessandro Del Dotto

Avis cerca sede, Angelo Zini: “Trovata la soluzione”

Il sindaco risponde all’associazione che chiede aiuto per trovare nuovi locali