Elba Bike, arriva il primo podio per Tommaso Alberti

Lo junior elbano terzo nel ciclocross di Casalecchio di Reno, settima Nicoletta Brandi

 

E’ arrivato il primo podio della stagione di ciclocross per lo junior di Elba Bike Tommaso Alberti. La gara era quella di Casalecchio di Reno, dove è stata organizzata la prima prova del Master Cross Emilia Romagna. In una gara nazionale, in un  contesto di valore assoluto, Tommaso ha finalmente piazzato i piedi sul podio conquistando il terzo posto.

Questo risultato rende tutti soddisfatti:  si notano infatti la particolare predisposizione al ciclocross di Tommaso, la sua determinazione e il percorso in crescita che sta facendo. Portare avanti bene la scuola e lo sport ad alto livello non é facile:  lui studia, preparandosi ad affrontare  anche l’esame di maturità, e nello stesso tempo trova lo spazio per i suoi allenamenti sull’Isola, ormai diventati di tempo e di impegno considerevole. La scuola ben accompagna Tommaso in questa sua passione, ed i risultati cominciano finalmente a vedersi.

A Casalecchio di Reno era presente oltre a Tommaso anche  Nicoletta Brandi, che ha concluso la sua prova  in settima posizione,  senza però  rimanere contenta della sua  prestazione. Si deve sottolineare che Nicoletta ha iniziato la stagione di ciclocross in ritardo,  uscendo da un buon campionato italiano di mountain bike;   quella di domenica era la sua seconda  gara di cross della stagione, ed è normale non essere ancora entrata nella prospettiva  di poter raggiungere i  primi posti , anche se  é un atleta che potrà riuscire anche in questa specialità.

Elba Bike   domenica scorsa era presente anche a  Perugia al Trofeo Bikeland. In questa occasione Fabrizio Matacera é entrato nella top ten al 9° posto, con la gioia di aver conquistato i suoi primi punti di merito. Finalmente la fiducia nelle proprie possibilità e  la tranquillità del risultato hanno  fatto esaltare le potenzialità  di Fabrizio che alla fine ha esultato nonostante una importante caduta in gara lo abbia costretto a ricorrere alle cure dei medici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Ad Alessia Bulleri in Slovacchia manca solo la vittoria

Tre secondi posti per l'elbana nella settimana internazionale di ciclocross

Due secondi posti di livello internazionale per Alessia Bulleri

La ciclista elbana sfortunata ma soddisfatta nei due appuntamenti in Slovacchia

Elba Bike, due giovani sul podio al Giro d’Italia di Ciclocross

In Abruzzo bene Nicoletta Brandi e Pietro Rododendro, torna alla vittoria Alessia Bulleri