GUARDA LE FOTO

Scuola, celebrati gli #Erasmus Days all’ITCG Cerboni

Sette le persone nell’istituto fra studenti e docenti che hanno fatto da testimonial

Si è conclusa sabato 15 ottobre  la celebrazione delle giornate  #Erasmus Days, indetta dall’Unione Europea,  all’istituto tecnico Cerboni. Le iniziative, finalizzate a formare ed informare il personale docente e i giovani sulle opportunità offerte dal programma, si sono svolte il 14 e il 15 ottobre, nell’aula magna dell’Istituto.
Nel pomeriggio di Venerdì 14 Lucrezia Ferrà, Rachele Neri e Sara Contestabile della cooperativa Linc  hanno incontrato i docenti e le docenti di tutte le scuole della scuola secondaria dell’isola d’Elba per illustrare modalità di accreditamento delle scuole e  le ricadute positive del progetto europeo sul territorio elbano.

Nelle mattinate di venerdì e sabato il team Erasmus+, unitamente al personale docente e alle studentesse che nello scorso anno scolastico hanno partecipato alle mobilità Erasmus+,   ha organizzato un incontro per informare alunni ed alunne dell’’istituto.
La Prof.ssa Manuela  Mereu, che si occupa di Internazionalizzazione,  ha spiegato alle classi  cos’è l’Erasmus +  e quali tipi di mobilità si possono effettuare. Con l’aiuto di strumenti digitali, alunne, alunni e insegnanti hanno interagito sul tema del viaggio, della libertà, del sentirsi cittadine  e cittadini europei.
Sono sette le persone nell’istituto che hanno potuto approfittare dell’opportunità, tra professori e studenti. Sono intervenuti i docenti Giulio Colombo, Paolo Guidotti e la docente Chiara Ridi, che hanno parlato di come hanno vissuto questa esperienza di scambio nell’ottica della condivisione delle pratiche di insegnamento. Tra le quattro studentesse che hanno vinto il bando lo scorso anno scolastico,  Irene Valentini della 5a Turismo  ci ha raccontato le sue due settimane a Marsiglia presso il lycée Diderot.  “Un’esperienza unica, che rifarei altre 100 volte se potessi”, ci dice Irene.
La scuola ha accolto con piacere la neo diplomata Giulia Sani, che ha vissuto un’esperienza Erasmus+ a Vienna la scorsa primavera. “Sono grata per questa esperienza, che non solo mi ha fatto conoscere meglio la lingua tedesca, ma ritengo che abbia costituito una crescita personale e mi abbia dato più determinazione e flessibilità, i miei nuovi punti di forza. In più ho avuto modo di visitare una capitale europea bellissima!” E proprio dalla capitale austriaca si è collegata Valerie, la ragazza che l’ha ospitata e che poi ha frequentato nel mese di aprile le lezioni nell’indirizzo turismo e che ha condiviso la sua esperienza sull’isola.
Il tutto corredato da foto e video delle ragazze e dei professori e dalle tante domande degli alunni interessati al progetto.
Il team ha anche creato un sito dove inserire tutte le esperienze dei partecipanti  https://sites.google.com/itcgcerboni.com/erasmusexperiencecerboni/erasmusdays che si costruirà mano a mano con le esperienze di chi coglierà questa opportunità negli anni a venire. L’istituto Cerboni è infatti l’unica scuola Secondaria di secondo grado sull’Isola ad avere l’accreditamento per il periodo 2021/2027.
L’ITCG Cerboni ringrazia tutti coloro che hanno preso parte a questa iniziativa.

ITCG CERBONI
Scuola d’Europa
Un passaporto per il futuro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Open Day per conoscere leunità cinofile di soccorso nautico

Si terrà a Marina di Campo domenica 27 settembre. Tutte le informazioni necessarie

Passeggiata con l’Auser alle Fortezze di Cosimo de Medici

L'appuntamento è il 24 novembre alle 14.30 nella piazzetta di benvenuto agli ospiti

Scoprire i segreti delle piante con un corso online gratuito

"Botanica per tutti", in collaborazione tra World Biodiversity Association e Parco