Portoferraio

All’Elba l’assemblea di Igers Italia e Igers Meet Nazionale

Zini: "un forte contributo a mostrare questo territorio in un periodo diverso dall'estate"

Saranno i panorami mozzafiato dell’Isola d’Elba e dell’Arcipelago Toscano a fare da sfondo all’Igers Meet Nazionale 2022 e alla decima edizione dell’Assemblea IgersItalia. Dal 14 al 16 ottobre prossimi, oltre 80 Igers provenienti dalle community di tutta Italia, assieme ai loro partner Lonely Planet Italia e AdnKronos, si incontreranno, grazie al supporto organizzativo del Comune di Portoferraio (e al patrocinio della Regione Toscana), all’isola d’Elba nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano per raccontare le esperienze che vivranno totalmente immersi nel patrimonio ambientale, culturale, artistico e storico attraverso la produzione di un massivo live storytelling e la pubblicazione di contenuti foto e video condivisi sui social e indirizzati a un bacino d’utenza complessivo di oltre 1milione di followers.

“Grazie alla comunità di Igers Italia che ha scelto la Toscana e l’Isola d’Elba per questo importante appuntamento annuale – commenta l’assessore all’economia e al turismo Leonardo Marras -, offrendo così alla nostra regione un’ulteriore occasione di visibilità. Come Regione abbiamo deciso di supportarli attraverso le nostre agenzie, Toscana Promozione Turistica e Fondazione Sistema Toscana, perché i valori che animano quest’iniziativa e gli obiettivi che si pone sono pienamente in linea con quelli individuati nelle nostre campagne di promozione: raccontare un territorio a partire dalle bellezze che lo caratterizzano, dalle esperienze e le attività che durante tutto l’anno offre ai visitatori che scelgono la Toscana per rigenerarsi e stare bene”.

Dopo l’Assemblea, che si terrà al Teatro dei Vigilanti, a Portoferraio, i partecipanti incontreranno le istituzioni e successivamente prenderanno parte a cinque diversi tour alla scoperta dell’isola e dell’Arcipelago.

Dalle escursioni nelle antiche aree delle miniere della zona di Rio Marina, per poi degustare i prodotti di Elba Magna Dolci Antichi e i vini dell’Azienda Agricola Arrighi, al trekking lungo la Via delle Essenze per raggiungere i Laboratori dell’Acqua dell’Elba dove gli Igers vivranno l’esperienza della creazione del profumo. Un giro in kayak verso l’Arco degli Argonauti e le bellissime scogliere bianche di Sansone e un tour sull’Isola di Pianosa, per ammirare i fondali marini tra i più ricchi e incontaminati d’Europa e per visitare le diramazioni carcerarie dismesse. In programma anche le visite al Castello del Volterraio, fortezza di proprietà del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, e visite alla straordinario patrimonio storico del Comune di Portoferraio che culmina con le Fortezze Medicee e il Forte Falcone, per immortalare il panorama mozzafiato e degustare i prodotti dell’Azienda Agricola Montefabbrello e dell’Azienda Agricola La Chiusa, e e alla Villa di San Martino, la residenza estiva di Napoleone durante il suo esilio all’Isola d’Elba, gentilmente messa a disposizione dalla direzione dei Musei Napoleonici Elbani.

“È un grande piacere ospitare l’Assemblea nazionale degli Igers. Abbiamo voluto questo evento nel nostro territorio in quanto abbiamo sin da subito colto l’importante e rilevante opportunità di una promozione e visibilità – dichiara il Sindaco di Portoferraio Angelo Zini – più di 80 Igers in giro per il territorio che per tre giorni racconteranno e fotograferanno le eccellenze dell’isola d’Elba. Uno strumento di destination marketing che permetterà di raggiungere milioni di persone attraverso i canali social e non solo. Un grazie dunque all’Associazione per l’ottima occasione e per il lavoro, nell’ottica della promozione dei territori, che svolge con grande determinazione ed entusiasmo”.

“Siamo felici di poter contribuire a raccontare e promuovere le bellezze dell’Isola d’Elba, – spiega Pietro Contaldo, Presidente IgersItalia – il nostro vuole essere un forte contributo a mostrare questo splendido territorio, con un patrimonio culturale, storico e naturalistico unico, in un periodo dell’anno diverso dall’estate in cui è possibile goderne la vera essenza. Il nostro lavoro vuole essere anche una sfida che punti a diversificare la tipologia di turismo dell’Isola d’Elba verso la destagionalizzazione e un modo di viaggiare più consapevole, lento e rispettoso dell’ambiente.”

Assemblea IgersItalia e IgersMeet rappresentano l’evento esperienziale digitale tra i più consolidati in Italia nel panorama della promozione territoriale, turistica e culturale, dedicato alle realtà locali, regionali ed enti di promozione che credono nel valore della comunicazione digitale e nelle potenzialità del social media marketing e del destination marketing.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Positivo il bilancio della Bts. Molte novità e promozione

Un'edizione positiva. “Cambia il turista, una vera e propria esplosione dell’aria aperta"

Censi, stagione positiva e ottime previsioni per l’autunno

Il coordinatore della GAT:" Preservare il mercato Italiano e aprire più all'estero"

Positivi i dati passeggeri sulle navi da e per l’Elba

Le Statistiche dell’Autorità di Sistema Portuale del mar Tirreno settentrionale