Portoferraio

Le modifiche alla viabilità per il concerto di D’Amico

di Comune di Portoferraio

foto R.Ridi

Riceviamo e riportiamo integralmente quanto inviato dal Comune di Portoferraio :

Modifiche alla viabilità per consentire l’allestimento e lo svolgimento del concerto di Dargen D’AMICO che avrà luogo nel giorno 26 Agosto 2022 presso Piazza della Repubblica.

IL COMANDANTE

VISTA la Delibera di G.C. n. 140 del 11.08.2022, nella quale si esprimeva l’assenso alla promozione degli eventi culturali e musicali proposti dall’Assessorato alla Cultura ed al Turismo del Comune di Portoferraio – tra i quali il concerto di Dargen D’AMICO previsto per il giorno 26.08.2022 alle h. 21:30;

PRESO ATTO che, da comunicazione inoltrata dall’Assessorato alla Cultura ed al Turismo in data 23.08.2022, l’Amministrazione Comunale ha individuato in Piazza della Repubblica la sede per ospitare tale evento precisando che le attività di ristoro che occupano il suolo pubblico in Circonvallazione Piazza della Repubblica lato Sud potranno occupare con i tavolini la sede stradale antistante il Duomo;

VISTA l’Ordinanza dirigenziale al traffico e viabilità n. 58-2022;

VISTA l’Autorizzazione rilasciata (avente prot. n. 14481 del 13.06.2022) dall’Ufficio Commercio e Suolo Pubblico nei confronti del titolare del ristorante “Da Zucchetta”;

CONSIDERATO che per ragioni determinate dalla necessità di garantire condizioni di sicurezza adeguate, nonché consentire il regolare svolgimento della manifestazione e tutelare la pubblica incolumità, occorre modificare temporaneamente la normale disciplina di transito e sosta nella zona interessata

RAVVISATA la necessità di adottare i conseguenti provvedimenti temporanei relativi alla viabilità

VISTI gli artt. 6, 7 del Decreto Legislativo 30.04.1992 n. 285 riguardante le norme sulla disciplina della circolazione stradale e successive modificazioni ed integrazioni, nonché le norme del Regolamento di esecuzione e di attuazione approvato con D.P.R. 16.12.1992 n. 495;

VISTO il Decreto Sindacale Prot. N. 16161 del 29.07.2020;

VISTO l’art. 107 del T.U. sull’ordinamento degli Enti Locali adottato con D.lgs n. 267 del 18.08.2000;

O R D I N A

per quanto in narrativa esposto, nelle località seguenti, di istituire le seguenti modifiche temporanee al traffico veicolare:

➢ Divieto di sosta con rimozione forzata nella porzione di Piazza della Repubblica – a partire dal Monumento ai Caduti verso il Duomo – dalle ore 07:00 del giorno 25 Agosto 2022 fino al termine delle operazioni necessarie – per consentire il montaggio e la dismissione del palco (ad eccezione dei veicoli degli organizzatori);
➢ Divieto di transito e di sosta con rimozione forzata in tutta Piazza della Repubblica – dalle ore 17:00 del 26.08.2022 fino al termine della manifestazione;
➢ Divieto di transito e sosta con rimozione forzata in circonvallazione Piazza della Repubblica – nell’area antistante il Duomo (per consentire al titolare dell’Autorizzazione rilasciata, avente prot. n. 14481 del 13.06.2022 dall’Ufficio Commercio e Suolo Pubblico nei confronti del titolare del ristorante “Da Zucchetta” di allocare i tavolini in tali spazi) e antistante la scalinata – dalle ore 17:00 del 26.08.2022 fino al termine della manifestazione;
Di istituire il senso unico alternato – tramite regolazione semaforica – nel tratto stradale tra i fornici di Calata Mazzini (per il traffico veicolare proveniente dalla Capitaneria di Porto) e circonvallazione di Piazza della Repubblica lato sud per il traffico proveniente dal centro storico e diretto in Via Delle Galeazze;

DISPONE

La segnaletica necessaria e l’installazione dell’impianto semaforico mobile è a cura dell’Area 2 Servizi al Territorio che curerà:
– gli eventuali arredi urbani presenti presso le aree interessate alla manifestazione, qualora rimossi o spostati, al termine della stessa dovranno essere ricollocati presso la rispettiva posizione originaria.
– l’informazione alla cittadinanza dovrà avvenire mediante idonei cartelli di avviso integrati dalla presente Ordinanza;
– la collocazione di idonee transenne, opportunamente segnalate e visibili, tali da consentire l’interdizione all’accesso agli spazi dell’area su cui si svolgerà l’evento;

AVVERTE

che nei confronti di eventuali trasgressori si procederà a termine delle vigenti norme in materia;
che in relazione al disposto dell’art. 37, comma 3, del Decreto Legislativo n. 285/1992, nel termine di 60 giorni può essere proposto ricorso, da chi abbia interesse alla apposizione della segnaletica, in relazione alla natura dei segnali apposti, al Ministero dei Lavori Pubblici, con la procedura di cui all’art. 74 del regolamento, emanato con D.P.R. n. 495/1992.

Il Corpo di Polizia Locale, al pari degli Organi di cui all’art 12 del D.Lgs n 285\1992, restano autorizzati ad adottare ogni tipo di intervento atto a garantire il regolare e sicuro svolgimento della manifestazione e della corretta esecuzione della presente Ordinanza nonché il rispetto delle prescrizioni imposte dalla normativa vigente, fatte salve eventuali ed ulteriori restrizioni che dovessero intervenire da parte dell’Autorità di Ordine Pubblico relativamente allo svolgimento della manifestazione in oggetto in relazione all’emergenza epidemiologica “Covid – 19”.

Portoferraio, 23 Agosto 2022

IL COMANDANTE DI POLIZIA MUNICIPALE
Alessandro Dr. Farina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Laboratorio Michele Cavaliere ampliato con una nuova sede

Finanziato da un privato per 500.00 euro per le ricerche del professor Mario Petrini

Anche l’Elba ha la sua università, è Unicusano di Roma

Presentata l'iniziativa di Londalunga APS. "Un'opportunità per il territorio e la provincia"