Elba Festival, Landi: “Celebra connubio e tradizione”

L'auspicio: "Elba festival orchestra possa un giorno essere composta da musicisti elbani"

“L’Isola d’Elba è un teatro naturale, lontana dal frastuono delle grandi città, immersa in un contesto ambientale unico, ricca di luoghi storici perfetti per i concerti: il Festival Elba isola musicale d’Europa celebra per il 26esimo anno questo connubio tra natura e musica, offrendo l’opportunità di seguire un programma concertistico di qualità, arricchito da altri progetti artistici e culturali, implementando l’offerta di eventi per residenti e turisti e avvicinando le persone alla musica classica. Con l’auspicio che la neonata Elba festival orchestra possa un giorno essere composta da musicisti elbani”.

Così il consigliere regionale della Lega Marco Landi, al termine della conferenza stampa di presentazione del 26° Festival internazionale Elba Isola Musicale d’Europa, tenutasi oggi a Firenze nella sede della Giunta regionale. Il concerto di apertura si terrà domenica prossima presso la Villa romana della Linguella a Portoferraio, mentre quello di chiusura, nella stessa sede domenica 11 settembre.

“Una rassegna che consolida un legame forte tra la nostra isola e la musica e la cultura in generale e che, assieme ad altre iniziative più recenti, fa dell’Elba un luogo che attrae turisti non solo per le sue bellezze naturali, ma anche per la sua storia e le sue tradizioni. Complimenti agli organizzatori per aver realizzato un programma di assoluto valore, richiamando all’Elba artisti di calibro internazionale e per aver costituito l’Elba Festival orchestra”, conclude Landi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Presentata a Rio la Carta Geologica dell’isola d’Elba

Un convegno organizzato dalla Parco Minerario. La soddisfazione del Comune

Presentata Borsa Turismo Sportivo e del Benessere Termale

A Palazzo Strozzi Sacrati con il presidente della Regione Giani e l’assessore Marras

Registro Imprese: all’Elba la Convention dei Conservatori

La manifestazione nazionale il 29 e 30 settembre, organizza Camera di Commercio