L'appuntamento

Parole in Chiostro, è la volta delle parole del cuore

Il libro di Alessandro Pugi verrà presentato il 24 agosto alla De Laugier

Le parole del cuore dello scrittore elbano  Alessandro Pugi è in libreria.  Un omaggio che l’autore ha voluto fare a un ragazzo scomparso prematuramente, Daniele Cecchini, che non ha conosciuto personalmente, ma che ha provocato in lui un impulso irrefrenabile di scrivere questa storia. Un romanzo che parla di resilienza, di condivisione e di empatia verso gli altri, ma che affronta temi importanti e che ci auguriamo possa lanciare messaggi altrettanto importanti. Un romanzo dove non c’è mai nulla di scontato e fa vibrare le corde del cuore di chi lo legge per l’intensità e la profondità degli avvenimenti, tratti da una storia vera. Un libro emozionale ed arricchente, che pur affrontando a muso duro il dolore ci lascia una sensazione confortante, calda e morbida come un abbraccio. È programmata da MardiLibri una presentazione il 24 agosto alle 21:40 presso il Centro Culturale De Laugier, Portoferraio, Salita Napoleone, nell’ambito dell’iniziativa Parole in Chiostro. Ne parlerà con l’autore Michela Tanfoglio”.

Le parole del cuore di Alessandro Pugi

In un romanzo attraversato da dolore e speranza

L’amicizia tra un quattro zampe e una famiglia ferita

 

«Il dolore è come una bestia rabbiosa nascosta nell’antro più buio della nostra anima. Lì, si muove lento, circospetto, pronto a ricordarci la sua presenza, e se decide di uscire, lo fa d’improvviso, per azzannarci come un predatore famelico incitato da una fotografia, un profumo, una frase, un nome gridato per strada o dall’innocente significato di un ciondolo». (Le parole del cuore).

La gioia più grande – la nascita di un figlio – che si trasforma nel dolore più grande – la perdita della compagna tanto amata. E una vita che si tinge di malinconia e tristezza, senza chiudere però le porte al miracolo della speranza. Prende il via da quest’ossimoro di sensazioni Le parole del cuore,il nuovo romanzo di Alessandro Pugi edito da Bonfirraro, in libreria e negli store onlinedal 2 agosto. Sarà presentato a L’elba presso MardiLibri il 24 agosto alle 21:40 presso il Centro Culturale De Laugier, Portoferraio, Salita Napoleone, nell’ambito dell’iniziativa Parole in Chiostro.”

Una storia che sin dalle prime pagine affronta i temi essenziali della vita e della morte, attraverso la vicenda di un uomo – Matteo Celi, papà di Lorenzo e vedovo di Sara, morta per dare alla luce il bambino – che si interroga sul proprio percorso e sui misteriosi incontriche lo costellano. A partire da quello con Jack, trovato proprio il giorno della tragedia: un cucciolo di Fox Terrierche avrà un ruolo imprevedibile nella vita del protagonista.

Sarà proprio Jack, infatti, ad accompagnare la crescita del piccolo Lorenzo, con un affetto e una devozione vicini alla simbiosi, come avviene soltanto tra i quattro zampe e gli esseri umani. Il cane non si limiterà infatti a essere un compagno di giochi, ma diverrà una sorta di fratello maggiore per il bambino, accompagnandolo persino a scuola e vegliandolo in tutte le situazioni. E sarà sempre Jack a prevedere, con il proprio istinto, la nuova, dolorosa svolta che sta per abbattersi sulla famiglia Celi. Proprio quando le nubi all’orizzonte sembravano schiarirsi, grazie all’amicizia del socio Andrea e al rocambolesco incontro con la bella e famosa Eleanore, il piccolo Lorenzo sarà vittima di un grave incidente. Costringendo Matteo a un nuovo, ravvicinato incontro con il dolore.

Un sentimento che coinvolge anche il cucciolo di Fox Terrier, nel quale vibrano sentimenti quasi umani. «Forse ogni parte di lui, ogni muscolo, ogni nervo, era allineata a quella di Lorenzo, come due pezzi di un puzzle che combaciavano perfettamente e adesso, l’altra parte, quella umana, era bloccata in un letto d’ospedale in una vita non vita», riflette Matteo in uno dei passaggi più toccanti del romanzo, chiedendosi una volta di più se l’incontro con Jack il giorno della morte di Sara sia stato soltanto una coincidenza o qualcosa di più. Come la conoscenza con Eleanore, che saprà ritagliarsi un posto sempre più centrale nel cuore straziato di questo padre e nel cui ventre – proprio nei giorni più drammatici dell’esistenza di Matteo Celi – metterà radice una nuova speranza. Ancora una volta un contrasto di emozioni, descritto dall’autore con una prosa limpida e scorrevole, capace di descrizioni vivide che lasceranno il segno nel cuore dei lettori.

«ConLe parole del cuoreAlessandro Pugidà voce a sentimenti come il dolore, la disillusione, il desiderio di una nuova speranza», spiega l’editore Salvo Bonfirraro. «Per lungo tempo la riflessione sull’esperienza umana e la complessità della vita interiore sono stati il segno della grande letteratura, e forse oggi – in un momento storico e sociale così complesso – dovrebbe essere nuovamente così. Mettere nero su bianco i sentimenti che attraversano le nostre vite è tutt’altro che un esercizio narrativo fine a se stesso, ma diventa un tassello fondamentale per costruire una nuova consapevolezza e affrontare il futuro», aggiunge Bonfirraro. «In questo senso, il romanzo di Pugi è un’opera preziosa che siamo orgogliosi di inserire nel nostro catalogo, poiché dimostra una volta di più come i libri, oltre a formare le coscienze e intrattenere il pubblico, siano strumenti capaci di raccontare le esperienze che possono dilaniare l’anima umana».

L’AUTORE

 

Alessandro Pugi è nato il 14 aprile del 1972 a Portoferraio, Isola d’Elba, dove tutt’ora vivE insieme alla moglie Cinzia e al figlio Deniel Nicolas. Diplomato perito commerciale, una carriera nelle forze di Polizia come ispettore capo. Nel 2017, a causa di un problema sanitario, è stato riformato quindi adesso si gode la vita tra natura e cultura.

BONFIRRARO EDITORE:

“La nostra storia è il futuro verso cui ci avviamo…”: questa la massima sposata dall’editore Salvo Bonfirraro, che ama guardare lontano, assecondando la sua innata e incondizionata curiosità, trasmessa anche al figlio Alberto, responsabile del settore marketing dell’azienda. Ogni volumenarrativa, poesia, saggistica, storia, letteratura straniera pubblicato da questa casa editrice indipendente racchiude una scoperta, un’idea, un nuovo modo di guardare e valutare il mondo e il nostro tempo.

Il catalogo dell’editore può essere consultato in tutte le librerie d’Italia, negli store on-line e sul proprio sito http://www.bonfirraroeditore.it/

SCHEDA LIBRO

 

Titolo: Le parole del cuore

Autore: Alessandro Pugi

Editore: Bonfirraro editore

Pagine: 272

Formato: 14,5 x21 cm

Isbn: 9788862722872

Prezzo: 20,00 €

Le Contatti

Bonfirraro editore – ufficio stampa

Tel. 0934 464646 – stampa@bonfirraroeditore.it– giada@bonfirraroeditore.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Il romanzo “Quelle ragazze del ’62” presentato a Rio Elba

L'autore Danilo Alessi ha intrattenuto gli intervenuti con Angela Galli e Stefania Donda

I Misteri di Porto Longone portano l’Elba a Venezia

Il Premio Isola d’Elba al giallo storico di Bianchin & Colferai. ne parla il "Ridotto"

Alessandro Zaccuri si aggiudica il Premio Raffaello Brignetti

"Poco a me stesso” vince la 50esima edizione. Largo consenso e unanimi apprezzamenti