Ospedale, da una grave emergenza è emersa l’efficienza

Lettera firmata

Una grave emergenza sanitaria, in un mese tradizionalmente critico – agosto –  si è trasformata in una meravigliosa prova di continua ed affettuosa attenzione, di colloqui e consigli, di rapido intervento ospedaliero e chirurgico, di disponibilità ed assistenza medica e psicologica tale da creare anche le migliori condizioni, per la paziente, prima e dopo l’intervento.
La paziente è mia madre, Cristina , l’Ospedale è quello di Portoferraio
Quando accadono queste cose non si può fare altro che ringraziare, con tutto il cuore e con tutta la gratitudine possibile, coloro che sono così intervenuti : il Dott. Gianni Donigaglia, il Prof. Cecchetti, Direttore della unità di Medicina Generale, il Prof. Matronola, Direttore della unità di Chirurgia e, con essi, tutti i paramedici.
Grazie.
Francesca Scardovi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Una borsa di studio in memoria di Giorgio Barsotti

Se ne occuperà il Lions Club Isola d'Elba. I ringraziamenti della famiglia

I ringraziamenti della famiglia di Alfonso Batignani

I familiari dello scomparso sono commossi per la vicinanza e la partecipazione