la segnalazione

Cesareo, barriere architettoniche, c’è ancora tanto da fare

La disavventura del chitarrista di Elio e le storie tese e l'intervento di Landi (Lega)

Barriere architettoniche, siamo nel 2022 e c’è ancora tanto da fare. Così Cesareo chitarrista di Elio e le storie tese commenta la  spiacevole disavventura sul traghetto Moby Baby Two, della compagnia Moby Lines, che collega Piombino con Portoferraio,  Lo fa in maniera costruttiva, senza polemiche sterili, cercano di portare un contributo nella risoluzione del problema. Cesareo è costretto momentaneamente su una sedia a rotelle a causa di un incidente occorsogli a Milano, e non riusciva a salire sull’ascensore perché troppo piccolo. Grazie a due addetti del traghetto è riuscito a raggiungere i piani superiori. Sull’argomento interviene anche Marco Landi che sollecita la Regione ad un maggior controllo sugli obblighi di accessibilità dei traghetti.
Ecco l’intervento di Landi

Elba, Barriere architettoniche sui traghetti
Landi (Lega): C’è ancora tanta strada da fare per garantire diritto a mobilità. Regione dica se contratto di servizio è rispettato

Com’è possibile che nel 2022 un traghetto che effettua i collegamenti con la terza isola d’Italia non sia in grado di garantire il diritto alla mobilità delle persone su una sedia a rotelle? È quello che è accaduto pochi giorni fa a Cesareo, il chitarrista degli Elio e le storie tese. C’è ancora tanta strada da fare per abbattere ogni ostacolo che penalizza le persone con disabilità. Intanto chiederò alla Regione di verificare che gli obblighi sull’accessibilità dei traghetti siano stati rispettati. Il tempo per mettersi a norma c’era: non possiamo affidarci alla disponibilità del personale”.

Lo scrive il consigliere regionale della Lega Marco Landi commentando il video con cui Cesareo, chitarrista di Elio e le storie tese, denuncia gli ostacoli incontrati sul traghetto Moby Baby Two. Questo il link: https://fb.watch/eXkrMMGYQ1/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

La Stampa Estera in Italia premia anche Montefabrello

I premiati 2022 al Teatro di Portoferraio e poi cena alla villa napoleonica a S. Martino

L’esperienza di Luca Parmitano affascina il pubblico

Alla mostra ha parlato degli effetti dei cambiamenti climatici e della salute della Terra

Maxi tamponamento coinvolte otto auto e uno scooter

Una ragazza e una bambina trasportate all'ospedale di Portoferraio. Traffico bloccato