Green Community Arcipelago, comune capofila Portoferraio

Obiettivo è partecipare a bando per ottenere finanziamenti previsti nell’ambito del Pnrr

foto R.Ridi

Si è ufficialmente costituita in questi giorni la ‘Green Community Arcipelago Toscano’, attiva nel settore della realizzazione di piani di sviluppo sostenibile. L’apposito schema di convenzione per dar vita ad essa sotto forma di gestione associata tra i comuni di Portoferraio, Capoliveri, Porto Azzurro, Rio, Campo nell’Elba, Marciana, Marciana Marina, Giglio e Capraia, è stato approvato in questi giorni in tutti i consigli comunali delle isole di Toscana. Come capofila è stato individuato il Comune di Portoferraio. Primo obiettivo della Green Community è la partecipazione ad un bando per ottenere cospicui finanziamenti previsti nell’ambito del Pnrr, in scadenza il 16 agosto 2022. Per poter essere ammessi ai finanziamenti del Pnrr, i piani di sviluppo sostenibile ammissibili devono includere – in modo integrato – tre o più dei seguenti campi di attività: gestione integrata e certificata del patrimonio agro-forestale; gestione integrata e certificata delle risorse idriche; produzione di energia da fonti rinnovabili, quali microimpianti idroelettrici, biomasse. Biogas,eolico, cogenerazione e biometano; sviluppo di un turismo sostenibile; costruzione e gestione sostenibile del patrimonio edilizio e delle infrastrutture di una montagna moderna; efficienza energetica ed integrazione intelligente degli impianti e delle reti; sviluppo sostenibile delle attività produttive (zero waste production); integrazione dei servizi di mobilità; sviluppo di un modello di azienda agricola sostenibile. Il contributo concedibile può arrivare fino ad un massimo di 4.300.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

I complimenti di Legambiente alla Capitaneria

Per l'operazione di polizia ambientale la scoperta di ormeggi abusivi

Hotel Caminetto, i cinghiali devastano il prato della piscina

Clienti spaventi e danni ingenti. "Non è la prima volta, è urgente una soluzione"