Porto Azzurro

Schiaffeggia un anziano per una mancata precedenza

Denunciato dai carabinieri per lesioni aggravate un giovane 26enne elbano

Alla guida del suo scooter effettua un’inversione di marcia e impegna l’altra corsia, probabilmente senza notare l’arrivo di un altro motociclo che viaggiava nella stessa direzione.
Fortunatamente la manovra non ha avuto alcuna conseguenza, ma è stata incredibilmente sufficiente a spingere il giovane 26enne elbano O. M. a superare quel ciclomotore condotto da un anziano signore, sbarrargli la strada, insultarlo pesantemente e infine colpire al volto il 75enne, causandogli importanti lesioni all’occhio, lasciandolo inerme sul margine della carreggiata per poi rimettersi  in marcia come se nulla fosse accaduto.
Dopo essere ricorso alle cure mediche al pronto soccorso dell’Ospedale di Portoferraio, dove è stata inizialmente diagnosticata una prognosi di gg. 15, poi prolungata, l’uomo ha immediatamente raggiunto la caserma per sporgere denuncia.
Anche grazie alla visione delle immagini riprese da sistemi di videosorveglianza e alle testimonianze di alcuni passanti, le indagini, prontamente avviate dai Carabinieri della Stazione di Porto Azzurro, hanno permesso di identificare il giovane aggressore e deferirlo alla Procura per il reato di lesioni aggravate.

Una risposta a “Schiaffeggia un anziano per una mancata precedenza

  1. Alessandra Galvani Rispondi

    Spero che il giovane delinquente sia finito in galera. Mi spiace solo che consumi il mio stesso ossigeno.

    10 Agosto 2022 alle 13:02

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Maxi tamponamento coinvolte otto auto e uno scooter

Una ragazza e una bambina trasportate all'ospedale di Portoferraio. Traffico bloccato

Prevenzione, a Capoliveri il mese di ottobre si tinge di rosa

Il mese dedicato alla prevenzione dei tumori femminili, iniziative dell'amministrazione