Il video

L’operazione anti droga della Guardia di Finanza

Sono state cinque le ordinanze di misura cautelare e un arresto in flagranza

 

Frutto di investigazioni lunghe e complesse, iniziate nel marzo 2020, portate avanti con l’ausilio di attività tecniche audiovisive e con una serie di blitz sempre effettuati dalla GdF di Portoferraio, tra i quali quello che ha avuto come epilogo l’arresto del titolare della rivendita moto, trovato in possesso nel luglio 2020, in una delle fasi delle indagini, di 35 grammi di cocaina.

Da qui è partito il blitz della Guardia di Finanza che ha portato all’arresto di una persona in flagranza di reato e dii cinque ordinanze per misure cautelari. Come riportiamo in altra parte del giornale, si è trattato di una maxi operazione, che ha impiegato nella giornata di venerdì 15 luglio uomini e mezzi e che ha inferto un duro colpo  al traffico di cocaina da parte di Procura della Repubblica di Livorno e Guardia di Finanza. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Ritrovata viva la donna scomparsa il 14 agosto da Procchio

E' stata individuata su una scogliera poco prima delle 20 e trasportata all'ospedale

Ritrovato il cane della persona scomparsa, ricerche in corso

Trovato anche il cellulare della donna, si cerca in mare. Ecco chi è la scomparsa

Procchio, ancora nessuna notizia della donna scomparsa

Attivo il presidio di coordinamento dei Vigili del Fuoco, ricerche spostate verso il mare