Portoferraio - il video e l'intervista le foto

Un container distrutto da un incendio in Località Orti

Le fiamme partite dalla presa di corrente di una delle strutture, 20 persone evacuate

Un incendio si è sviluppato questa mattina poco dopo le 10.30 agli Orti, nella zona che ospita i container del comune che ancora oggi sono occupati da persone indigenti che non hanno altro alloggio. Sembra che tutto sia partito da una presa di corrente all’interno di una struttura. Le fiamme scaturite hanno poi interessato il canneto che circonda i container . Un fumo denso e acre ha invaso la zona. Sul posto i Vigili del fuoco , la polizia municipale, la polizia di Stato, i carabinieri la Croce Verde. Anche gli addetti di Asa, che al confine ha le pompe e un un deposito, hanno aiutato a domare le fiamme. Gli uomini del commissariato appena arrivati hanno fatto evacuare dai container una ventina di persone, compresa una signora in vacanza che con la nipotina si trovava nel giardino in una casa confinante con la zona invasa dal fuoco.  Sul posto anche tecnici del comune di Portoferraio, il sindaco Angelo Zini e alcuni esponenti della giunta. Le strutture messe più di venti anni fa nella zona adibite ad emergenza abitativa continuano ad essere abitate, la zona è indubbiamente degradata e merita attenzione da parte del comune e dagli enti preposti. . Il container invaso dal fuoco è andato distrutto ma non ci sono danni a persone. I Vigili del Fuoco sono ancora impegnati nella bonifica della zona, durante il loro intervento un componente della squadra ha accusato un leggero malore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Petrucci (FDI):” Stop alle barriere architettoniche sulle navi”

"Fondamentale il superamento degli ostacoli nei futuri affidamenti della Regione"