Portoferraio

Tassa sui rifiuti, ci sono delle agevolazioni per i cittadini

Ecco quali sono i requisiti per chiedere l'esenzione e la riduzione della Tari 2022

Il palazzo comunale di Portoferraio

L’Amministrazione Comunale rende noto che a partire da Giovedì 30 Giugno 2022 fino a giovedì 11 Agosto 2022 è possibile presentare la domanda per ottenere le agevolazioni sulla TARI (tassa sui rifiuti per le utenze domestiche) per l’anno 2022.
In base all’art.27 del Regolamento per l’applicazione della tassa sui rifiuti, approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 50 del 30/07/2021 è prevista la possibilità della sostituzione del Comune nel pagamento totale o parziale dell’importo dovuto a titolo di tariffa, nel caso di utenze domestiche costituite da nuclei familiari che si trovino in particolari condizioni e con determinati valori dell’ISEE.
Questi i parametri ISEE introdotti:
– sostituzione totale, da parte del Comune, nel pagamento dell’importo dovuto a titolo di TARI, per i nuclei familiari con ISEE di importo da 0,00 a € 4.500,00;
– sostituzione parziale, da parte del Comune, pari al 50%, nel pagamento dell’importo dovuto a titolo di TARI, per i nuclei familiari con ISEE di importo da € 4.501,00 a € 8.265,00;
– sostituzione parziale, da parte del Comune, pari al 50%, nel pagamento dell’importo dovuto a titolo di TARI, per i nuclei familiari composti interamente da soggetti di età superiore ai 65 anni, con ISEE non superiore a € 15.000,00;
– sostituzione parziale, da parte del Comune, pari al 50%, nel pagamento dell’importo dovuto a titolo di TARI, per i nuclei familiari nei quali siano presenti almeno n. 3 figli minori, con ISEE non superiore a € 11.000,00 .

Gli interessati possono ritirare l’apposito modello presso il palazzo comunale o scaricarlo dal sito del Comune di Portoferraio www.comune.portoferraio.li.it.
Le domande, alle quali dovrà essere allegato la richiesta di pagamento della TARI 2022, la certificazione ISEE e copia fotostatica di un documento d’identità del richiedente (intestatario della fattura TARI), potranno essere consegnate direttamente presso gli uffici Politiche Sociali del Comune nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00, oppure inviate per raccomandata A.R. o per posta elettronica a: protocollo@comune.portoferraio.li.it
Il beneficio, se conforme ai requisiti richiesti, sarà concesso solo dopo l’esame di tutte le domande pervenute in tempo utile, compatibilmente con le risorse assegnate nell’anno 2022 e, nel caso di insufficienza a soddisfare tutte le richieste, garantendo la priorità di intervento ai nuclei familiari con ISEE più basso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Servizio navetta in occasione dei fuochi di San Rocco

Il mezzo partirà da Rio Elba alle 22 e poi farà spola dal campo sportivo verso il paese

Fiamme da una baracca, incendio in località Lavacchio

Sul luogo i vigili del fuoco, i carabinieri forestali e volontari. Attivato l'elicottero

Incontro con la navigazione al tempo Etrusco

Appuntamento 21 agosto con le archeologhe Edina Regoli e Carolina Megale