Portoferraio

Gruppi di cammino, giovedì 30 giugno l’ultima camminata

Il percorso e le informazioni utili di un progetto che ha riscosso otto mo successo

Incontro alle Ghiaie, giovedì 30 giugno alle Ghiaie ore 17, per l’ultima e ottava camminata cittadina gestita dai volontari dell’Associazione per l’autogestione dei servizi e la solidarietà (Auser), guidati dal presidente Giancarlo Pacini. Il gruppo è stato chiamato ad attuare il progetto della regione Toscana, del tutto gratuito, definito “Gruppi di cammino”, a cui ha aderito il comune di Portoferraio d’intesa con l’Usl Nordovest e quindi anche in accordo con l’Azienda sanitaria della zona elbana. Camminare per socializzare e fare allo stesso tempo un esercizio fisico di base, utile a tutti e in particolare ai meno giovani. Dopo il ritrovo gli aderenti raggiungeranno a piedi il centro storico per visitare il Museo archeologico della Linguella. Nell’importante struttura saranno condotti, gratuitamente, dal professor Giuseppe Massimo Battaglini, noto esperto di storia locale che illustrerà le caratteristiche dei reperti risalenti all’epoca etrusca e a quella romana. Dopodiché il gruppo si fermerà brevemente, prima di tornare al punto di partenza, presso la vicina Torre di Passannante. L’antico maniero a forma ottagonale, di recente ristrutturato, fa parte delle fortezze medicee ed è chiamato anche Torre della Linguella o del Martello, ma tale storica struttura può essere definita pure Torre Sandro Pertini, perché nel 1933 vi fu recluso, alcune volte, il noto avvocato ligure che era detenuto politico antifascista a Pianosa. Come è noto sarebbe diventato presidente della Repubblica nel 1978. “Queste camminate servono a mantenere attivo il proprio corpo, stare insieme agli altri, possibilmente in allegria. In totale, nelle sette volte precedenti hanno partecipato 173 persone- spiega Fabrizio Antonini, volontario organizzatore delle brevi escursioni per conto dell’Auser, assieme a Paolo Andreoli e altri- Dopo questa ultima esperienza chiudiamo con le camminate per riprenderle ad ottobre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Petrucci (FDI):” Stop alle barriere architettoniche sulle navi”

"Fondamentale il superamento degli ostacoli nei futuri affidamenti della Regione"