Capoliveri

il Soroptimist e il Comune per la tutela delle api del territorio

Il progetto “Oasi delle Api” va avanti. Appuntamento sabato 4 giugno in piazza

Il progetto “Oasi delle Api” va avanti e porta nuove iniziative. Il Soroptimist Club Isola d’Elba in collaborazione con il Comune di Capoliveri torna ad affrontare in questa stagione 2022 il tema delle Api e della loro preservazione messa a dura prova a causa dei cambiamenti climatici. Un progetto nato nel 2021 in occasione dei cento anni dalla nascita del Soroptimist nel Mondo. “Lo scorso anno” – spiega l’assessore all’ambiente del Comune di Capoliveri Laura Di Fazio “Fu attivata un’iniziativa di sensibilizzazione con esperti del settore per spiegare come è possibile intervenire per salvare le nostre preziose api e quali strategie è possibile adottare per la loro tutela. Questo sabato il Soroptimist Isola d’Elba tornerà a Capoliveri per farci dono di piante millifere che saranno utili al nostro ambiente e saranno esempio da seguire per aiutare le api del nostro territorio a sopravvivere in un ambiente che sta diventando sempre più ostile” . L’appuntamento per conoscere il progetto e’ per sabato 4 giugno in piazza Matteotti alle ore 12.00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Acqua razionata a Marciana Marina, divieto uso improprio

Vietato l'uso per scopi diversi da quelli igienico-domestici fino al 15 settembre

Samuele e Tito primo binomio nel soccorso nautico

 Hanno conseguito il brevetto di Unità Cinofila Operativa CSEN con grande successo