A Portoferraio tornano le masterclasses di “Suoni di un’isola”

Dal 29 maggio al 1 giugno i corsi di perfezionamento e poi i due concerti finali a Teatro

Dal 29 maggio al 1 giugno a Portoferraio torna “Suoni di un’isola” masterclasses musicali organizzate dall’insegnante di musica Michaela Boano , giunta quest’anno alla sua ottava edizione dopo la pausa di due anni dovuta alla pandemia. Si tratta di corsi di alto perfezionamento strumentale ad indirizzo solistico, con orchestra e cameristico. I corso di perfezionamento si terranno nei contenitori storici di Portoferraio, il centro De Laugier, il Museo Archeologico della Linguella e il Teatro dei Vigilanti – Renato Cioni. I doceti che partecipano alle masterclasses sono Federico Rovini ( pianoforte), Alina Company ( violino) , Luca Simonicini( violoncello), Michela Spizzichino, pianista collaboratore. I concerti finali sono a teatro, il 31 maggio quando si esibiranno gli allievi solisti e il 1 giugno quando invece i soliti suoneranno insieme all’orchestra Cupiditas, diretta dal maestro Pietro Mazzetti. Sono entrambi alle 21.15 ad ingresso libero “Ringrazio l’amministrazione portoferraiese ha appoggiato questa iniziativa e tutti i nostri sostenitori che ci aiutano da anni – spiega – per dare la possibilità ai solisti di suonare con l’orchestra.”Sull’Elba arriveranno giovani musicisti da tutta Italia e non solo perchè ne arriva anche uno dalla Mongolia ed uno dalla Cina, parteciperà alle masterclasses anche un ragazzo ucraino, violinista, che vive all’isola d’Elba. Michaela Boano da molti anni è insegnante privata di pianoforte su territorio ed ha fatto emergere molti giovani musicisti elbani “Amo la musica sinceramente – spiega – ed ho la profonda convinzione che costituisca per i giovani un percorso formativo non solo culturale ma anche umano. Ho la fortuna di condividere questa passione con colleghi e amici docenti del conservatorio e concertisti di alto livello, e sono convinta che Portoferraio è un luogo ideale per concretizzare questo progetto che ha la musica come anima centrale e che coinvolga i giovani”.

Una risposta a “A Portoferraio tornano le masterclasses di “Suoni di un’isola”

  1. Giuseppe Carcione Rispondi

    Bellissima iniziativa!
    Anch’io amo la musica e non poteva essere che così, visto che la pratico da ben 63 anni e quando sono all’Elba non perdo l’occasione di unirmi alla gloriosa Filarmonica, che ha tanto bisogno di nuova linfa!

    28 Maggio 2022 alle 15:05

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Seif, la VI edizione Premio Arte Acqua dell’Elba

Future Landscapes tra le iniziative del festival dedicato alla protezione del mare

Seif ha tre anime, educativa, scientifica e divulgativa

Norman La Rocca racconta la manifestazione che si terrà dall'8 al 10 luglio all'Elba

Iniziative per ricordare Sergio Spina “Un talento marinese”

A cura del Circolo della vela, il 16 e 17 luglio una serie di iniziative e incontri