L’elbano Andrea Volpi al via del 39.mo Rally degli Abeti

Il pilota portoferraiese correrà in coppia con Gregoriani su Skoda Fabia Rally2

E’ di nuovo pronto a scendere in campo, o meglio, in strada, Andrea Volpi, per quella che sarà la sua terza gara stagionale. Dopo la prima vittoria assoluta in carriera ottenuta al Trofeo Maremma, dopo anche l’ennesima performance al Rally casalingo dell’isola d’Elba, il pilota di Portoferraio questo fine settimana sarà al via del 39. Rally degli Abeti, pronto a difendere la propria leadership nel Trofeo Rally Toscano.

Vi sono due sostanziali novità, per Volpi, al via sulla Montagna Pistoiese, la prima sarà il temporaneo cambio di squadra, pur mantenendo la Skoda Fabia Rally2, sarà con la bresciana GF Racing, mentre al suo fianco vi sarà per la prima volta il pistoiese Paolo Gregoriani, con il quale vi è una amicizia di lungo tempo.

L’obiettivo di Volpi non è uno solo, ma sono molteplici: oltre al Trofeo Rally Toscano, vi è quello dell’acquisire punti pesanti per la Coppa di VI zona oltre che per l’R Italian Trophy, in una gara che lo scorso anno lo ebbe a soddisfare con il quarto posto finale.

Il portacolori della Proracing, a San Marcello Pistoiese, non sarà solo, in quanto sarà al via anche la consorte Paola Fedi, che torna alle gare dopo sei mesi debuttando con una Renault Clio Rally5 della squadra versiliese NDM Tecno, affiancata per la prima volta da Luisa Lanera, copilota debuttante.

 

IL COMMENTO DI ANDREA VOLPI: “Torno con entusiasmo sulla Montagna Pistoiese, di sicuro con una condizione mentale positiva dopo un bell’avvio stagionale. Non sarà di certo una passeggiata, non mancheranno gli avversari ed in più avrò una vettura nuova di una squadra con cui non vi ho mai corso e con un nuovo copilota al fianco. Ma sono sicuro che tutto quanto girerà al meglio, siamo tutti carichi e motivati a far bene. Lo scorso anno chiusi al quarto posto, non mi dispiacerebbe dare continuità di risultati di questo primo scorcio di stagione e magari alzare un poco l’asticella, per salire sul podio di una gara che apprezzo tanto sia come organizzazione che come percorso”.

 

Il percorso, per la gara della Abeti Racing, anche quest’anno sarà ricavato dalla tradizione e rispetto al 2021 cambia in alcuni dettagli, certamente in meglio: la sede di partenza/arrivo tornerà a San Marcello Pistoiese, nella centrale Piazza Matteotti, ma soprattutto torna pure la celebre prova “Torri”, lo scorso anno non disputata. Otto le “piesse” in programma per il rally, per 68,860 chilometri competitivi su un tracciato totale di 250,740. Tutta in un giorno, la gara, partirà domenica 29 maggio alle ore 08,01 per chiudersi alle 18,00. Oltre alla “Torri” (Km. 8,46), vi saranno le prove di “Lizzano” (Km 9,900) e di “Piteglio” (Km 9,470). Il service area sarà nella consueta location di Campo Tizzoro, mentre i riordinamenti saranno tre, tutti in Piazza della Stazione a Maresca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

A Mola un’estate verde e blu. Piccoli eventi tra terra e mare

"Uno sfizioso calendario" pomeridiano e serale per un numero limitato di persone

“La Provincia ha massima attenzione per le strade dell’Elba”

Sono previsti interventi di manutenzione straordinaria per circa 1.700.000 euro