Il cordoglio di Marciana per la scomparsa di Beatrice Nava

di amministrazione comunale di Marciana

La comunità marcianese ha perso una delle sue cittadine più esemplari, Beatrice Nava. Originaria di Cologno al Serio ma naturalizzata elbana, Beatrice era arrivata a Marciana a metà degli anni Ottanta. ed era rimasta per sposarsi e costruirsi una famiglia. Infermiera diplomata e punto di riferimento per il paese, in seguito aveva preso in gestione la trattoria Bellavista.
Beatrice che cucinava con il cuore e ti accoglieva in ogni momento dell’anno, anche in pieno inverno, in quella trattoria che è stata per molti anni anche la “mensa” dei dipendenti comunali.
Come molte persone che hanno dovuto superare prove difficili nella vita aveva sempre un sorriso inaspettato che ti faceva sentire a casa.
Vogliamo ricordare Beatrice come un’ambasciatrice di gentilezza e generosità, che in silenzio e con umiltà rendeva ogni giorno il mondo più ricco di umanità.
L’Amministrazione comunale e la popolazione si stringono attorno al figlio Alessandro e ai familiari in questo momento di profondo cordoglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Rio Marina: la scomparsa a 73 anni di Nello Zuffi

Persona molto nota non solo nel riese, fra i primi ad occuparsi di informatica sull'isola

Portoferraio, la scomparsa di Giuseppe Mazzei

Era persona molto nota per aver gestito il negozio Bambi. Le condoglianze del PD

E’ mancato Gianfranco Diversi, storico fornaio Sampierese

Da tutti conosciuto come "Baffo", aveva 91 anni. Oggi pomeriggio i funerali