/ LE FOTO E IL VIDEO

Riapre Giannino, il tempio elbano della musica live

Lo storico patron sarà solo il direttore artistico, cambia la gestione ma non la musica

Giannino Di Giovanni e Manola Gentili
Giannino e Alex Baroni

17 giugno 2022, save the date. Riapre Giannino, il tempio della musica live all’isola d’Elba, ovvero l’ultimo locale sopravvissuto sull’isola dapprima alla crisi e poi alla pandemia. Un segnale di ripresa importante, non solo dal punto di vista imprenditoriale ma anche da quello artistico, visto che lo storico locale de La Pila, sorto sulle ceneri (si fa per dire) del mitico Rodeo degli anno ’60 già prima dell’era covid era l’ultimo luogo rimasto all’Elba dove, seppure per un periodo limitato di 60 giorni a cavallo dell’estate, si poteva ascoltare musica dal vivo tutte le notti.

Eppure, già nel 2019 (guarda il video allegato) Giannino Di Giovanni, storico patron del locale, aveva annunciato di voler passare la mano. E lo fece, anche se poi il Covid ha fatto passare tutto in secondo piano. Nel frattempo, però Giannino non h smesso di fare la cosa che gli piace di più, ovvero suonare la batteria, ed ha messo in piedi uno spettacolo itinerante che ha portato in giro con successo per la costa toscana e l’isola d’Elba , sulla scia della musica che si è sempre suonatA nel suo locale, ovvero la musica pop nel senso popolare del termine, cantautorato italiano e hit della dance music internazionale. Ora, in questa estate 2022 che (ci auguriamo) sembra avere buone premesse di ripresa verso la normalità, il locale riapre, ma con un’altra gestione: Giannino ne sarà solo il direttore artistico.

“L’ultima sera dell’estate 2019  – scrive Giannino sulla sua pagina Facebook – annunciai il mio ritiro dalla gestione del locale, auspicando che andasse in porto la possibilità che il locale venisse gestito da altre persone, alle quali avrei dato una mano…a causa del covid tutto è stato rimandato ma come ho già scritto in questi giorni, questa estate il locale riaprirà le sue porte, continuando ad offrire tanta buona musica dal vivo e tanto divertimento. A coloro che ancora non lo sanno presento la bellissima donna che gestirà il locale e cioè: la mia cara amica Manola Gentili, una stupenda persona che dopo aver lavorato con me per tantissimi anni si sente pronta per affrontare questa nuova avventura. L’entusiasmo, la voglia ed il sorriso sono la sua forza e sono certo che con il vostro sostegno avrà tante soddisfazioni. Io le darò tutto l’aiuto possibile e mi occuperò della programmazione artistica. Alcune notti avrò anche il piacere di suonare con la mia band e sarà per me una grande soddisfazione. Viva l’Elba, viva Giannino Live Music e viva Manola.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

CantaElba 2022, novità importanti per la manifestazione

Fra queste la possibilità per un artista emergente di essere sostenuto dal Nuovo IMAIE

“Rossetto Rosso in segno di lutto”, in sala tanta emozione

La piéce del regista Roberto Rossi apprezzata per l’impegno e la bravura della compagnia

“Rossetto Rosso” due spettacoli pubblici e due per le scuole

Il regista Roberto Rossi: "Siamo soddisfatti della risposta, il tema è di estrema attualità"