Portoferraio - Le foto

Rod Stewart incontra l’ artista Moira Lena Tassi

La leggenda del rock in centro storico ha fatto attrazione e giocato a pallone

“Rod Stewart non è solo una leggenda del rock, ma anche un grande appassionato di calcio che se vede un pallone , anche per strada, non esita a fare qualche tiro”, ha dichiarato l’ artista tifernate Moira Lena Tassi che ha incontrato ieri sera il leggendario cantante nel pieno centro storico di Portoferraio. Moira Lena Tassi non si è limitata solo a complimentarsi con la star inglese per il suo recente trionfo a Lucca, al Summer Festival lo scorso 7 luglio , ma ha anche potuto apprezzare le sue ” doti calcistiche”: una serie di colpi di testa e palleggi attirando gli sguardi incuriositi e ammmirati dei numerosi turisti presenti. Rod noto anche come Sir Roderick David è da sempre un acceso appassionato di football e tifoso del Glasgow Celtic. In tempi non sospetti, prima di dedicarsi completamente alla musica, sfiorò un contratto da calciatore professionista.
Tassi afferma : ” Le sue canzoni hanno accompagnato la mia giovinezza ed alcune sono state fonte di ispirazione per le mie opere. Incontrarlo è stato emozionante e divertente, perché Rod è una leggenda della musica ed è anche una persona molto simpatica e gentile. Era a Portoferraio con la moglie e i figli. So che viene spesso all’ Isola d’ Elba, perché innamorato di quest’ isola e come dargli torto: anche io da quando l’ ho scoperta quattro anni fa non posso fare a meno di venire qui ogni anno, ce l’ ho ormai nel cuore. È un’ isola magica che mi ha ispirato molto per quanto riguarda la mia attività artista ed è nata proprio qui l’ idea della bandiera della pace più grande del mondo: nell’ ” isola della pace ” conclude Tassi, sottolineando il legame profondo e personale che ha sviluppato con l’ isola d’ Elba.
Il celebre rocker inglese, nonostante i suoi 79 anni è sempre sulla cresta dell’ onda, con l’ indomabile chioma bionda che lo caratterizza da sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Il saluto di Rio nell’Elba a Elba Book Festival numero 10

Il sindaco Corsini: "Grande risultato, evento di risonanza nazionale che dura nel tempo"

Poeti sotto le stelle all’Open Air Museum Italo Bolano

Secondo appuntamento dell'Università del Tempo Libero Giovedì 18 luglio alle 21.15